Spaghetti con pesto di capperi e mandorle con pomodori secchi

Nunzia Bellomo
Spaghetti con pesto di capperi e mandorle con pomodori secchi

Tempo di Preparazione: 20 Minuti

Tempi di Cottura: 20 Minuti

Servizio:

Spaghetti con pesto di capperi e mandorle con pomodori secchi: è con questa ricetta che partecipo al Contest #iColoriDellOlio e invito a partecipare anche voi!
Come?
Basta realizzare una ricetta salata, condividerla in bacheca, taggando @oliofarchioni ed utilizzando #iColoriDellOlio
Avrete così la possibilità di vincere un weekend in Umbria per 6 persone con EVO experience e una fornitura di Olio Casolare per 1 anno! Pronti a mettervi in gioco?

Il Contest è per me è l’occasione per condividere con voi un gustosissimo primo piatto che unisce la Puglia all’Umbria.
Un piatto semplice da realizzare, cremoso ed arricchito dai pomodori secchi, che amo particolarmente condito con l’olio Farchioni “Il Casolare” Biologico, l’Olio Extra Vergine non filtrato prodotto con olive italiane biologiche con certificazione etica e ambientale che lasciano inalterati il colore e il sapore dell’olio nel tempo. Il gusto è equilibrato e leggermente fruttato.

Tutte le info e il regolamento del contest su contest.oliofarchioni.com

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print
  • Tempo di Preparazione: 20 Minuti
  • Tempi di Cottura: 20 Minuti
  • Tempo Totale: 40 Minuti

Spaghetti con pesto di capperi e mandorle con pomodori secchi. un primp piatto semplice realizzato con l'olio il casolare farchioni

Ingredient

Ingredienti

  • 400 gr di spaghetti
  • 15/20 pomodori secchi
  • q.b. foglie di basilico
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b. origano
  • q.b. olio extra vergine di oliva Casolare biologico
  • q.b. sale

Ingredienti pesto di mandorle

  • 150 gr di mandorle pelate
  • 2 cucchiai di capperi sotto sale
  • 2 rametti di foglie di menta
  • 1 pizzico di origano
  • 100 gr circa di olio extra vergine di oliva Casolare biologico , (regolatevi in base alla consistenza che volete ottenere)

Preparazione

Preparazione pesto

  • 1)

    Iniziamo la preparazione della ricetta realizzando il pesto di mandorle.
    quindi sistemiamo le mandorle in una padella antiaderente per farle tostare appena.
    Non appena fredde le spostiamo in un mixer insieme ai capperi precedentemente lavati sotto l’acqua corrente, le foglie di menta, l’origano e l’olio (per la quantità di olio regolatevi un pochino a naso)
    Frulliamo fino ad ottenere un composto liscio e uniforme.

     

     

  • 1)

    Idratiamo i pomodori secchi in un pochino di acqua

    Li scoliamo, li asciughiamo con un panno e li tagliamo a strisce.
    Scaldiamo una padella con un fondo di olio e uno spicchio di aglio.
    Non appena l’aglio risulterà dorato lo preleviamo dalla padella e inseriamo i pomodori secchi con un pizzico di origano.
    Li facciamo insaporire per circa 5 minuti a fiamma viva.
    A questo punto preleviamo metà dei pomodori e li teniamo da parte.
    Cuociamo gli spaghetti in acqua e sale.
    non appena al dente li spostiamo nella padella con i pomodori, aggiungiamo anche il pesto di mandorle e se necessario un mestolo di acqua di cottura.
    terminiamo la cottura degli spaghetti
    Serviamo decorando il piatto con i pomodori tenuti da parte, le foglie di basilico, il pizzico di origano e l’olio extra vergine Casolare biologico

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta