Involtini di pollo ripieni di scamorza e olive con capocollo

26 Aprile 2021Nunzia Bellomo
Involtini di pollo ripieni di scamorza e olive con capocollo

Tempo di Preparazione: 15 Minuti

Tempi di Cottura: 20 Minuti

Servizio: 4

Involtini di pollo ripieni di scamorza e olive con capocollo

Una ricetta veloce e gustosa per iniziare la settimana nel modo giusto visto che finalmente siamo in zona arancione e dobbiamo riprendere a pieno regime i nostri ritmi lavorativi .
Abbiamo bisogno di pietanze veloci da realizzare e al tempo stesso gustose.
A casa mia gli Involtini di pollo ripieni di scamorza e olive con capocollo piacciono davvero a tutti e spesso li preparo con un contorno di insalata come questa di soncino che trovate qui.
Come sempre la farcitura interna potete sostituirla o integrarla con verdure ed ortaggi di stagione.
Pronti a sfiziarvi con nuove idee di ripieno?

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print
  • Tempo di Preparazione: 15 Minuti
  • Tempi di Cottura: 20 Minuti
  • Tempo Totale: 35 Minuti
  • Servizio: 4

Involtini di pollo ripieni di scamorza e olive con capocollo

Ingredienti

  • 500 gr di petto di pollo
  • 120 gr di capocollo
  • 100 gr di scamorza
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. olive taggiasche
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. formaggio grattugiato
  • q.b. foglie di salvia

Preparazione

  • 1)

    Battiamo con un batticarne le fettine di petto di pollo con sotto la carta da forno.
    Condiamo con un pizzico di sale, formaggio grattugiato, scamorza a tocchetti e olive taggiasche
    Completiamo con un pizzico di pepe e ancora sale.
    Arrotoliamo chiudendo bene le fette anche lateralmente.
    Avvolgiamo con una o due  fette di capocollo fissando con uno stuzzicadenti.
    Facciamo rosolare gli involtini nella padella con un po’ di olio extra vergine di oliva per circa 10 minuti girando la carne con frequenza così da rendere omogenea la cottura.
    Sfumiamo con il vino e continuiamo la cottura per altri 10 minuti (aggiungendo un mezzo bicchiere di acqua calda se necessario)
    Servire caldi con foglie di salvia

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta