Crumble senza burro con pesche e albicocche

Nunzia Bellomo
Crumble senza burro con pesche e albicocche

Tempo di Preparazione:

Tempi di Cottura:

Servizio: 6

Crumble senza burro con pesche e albicocche

Se mi seguite da tempo sapete che i dolci che più amo sono quelli con la frutta.
Freschi, leggeri e sempre diversi grazie alla varietà di frutta che ci regala la natura.

Oggi vi presento un crumble, senza burro, davvero facile da realizzare anche grazie all’aiuto dell’impastatrice planetaria Kenwood Baker XL!

Le fruste, la doppia ciotola in acciaio e la bilancia integrata mi hanno aiutato moltissimo nella realizzazione della ricetta

Vi ricordo per acquistare l’impastatrice Kenwood Baker XL con uno sconto del 20% basterà inserire il codice BAKER20NB a questo link ttps://bit.ly/3z2P7pa

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print
  • Servizio: 6

Crumble senza burro con pesche e albicocche. un dolce estivo semplice da realizzare senza burro e con tanta frutta di stagione

Ingredienti

  • 400 gr di farina
  • 2 uova
  • 300 gr di zucchero (200 gr per impasto + 100 gr per la frutta)
  • 150 gr di olio di semi
  • 8 gr di lievito per dolci
  • 1 scorza di limone
  • 1 succo di limone
  • 700/800 gr pesche e albicocche
  • q.b. foglie di menta
  • q.b. olio per cocotte
  • q.b. gelato alla vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • q.b. zucchero da spolvero
  • q.b. granella di mandorle

Preparazione

  • 1)

    Laviamo le pesche e le albicocche
    Le tagliamo a fette e le lasciamo riposare in una ciotola con il succo del limone e i 50 gr di zucchero presi dal totale
    mescoliamo e lasciamo da parte.

    Nel frattempo prepariamo il crumble
    quindi in planetaria inseriamo la farina, il lievito per dolci, lo zucchero, il pizzico di sale.
    Azioniamo la macchina e iniziamo a mescolare gli ingredienti.
    Poi aggiungiamo l’olio a filo e la scorza del limone.
    Infine le uova, una per volta.

    Ottenuto un composto grumoso, lasciamo da parte
    Ungiamo con olio le cocotte in terracotta (o quelle che avete a disposizione)
    Copriamo la base interna con un poco di zucchero semolato e sopra mettiamo la frutta e la granella di mandorle.

     

    A questo punto con le mani, distribuiamo sopra il crumble, rompendolo ben benino
    Inforniamo a 180 gradi modalità statica per 25 minuti.
    Una volta pronto, lo lasciamo intiepidire e serviamo con altra granella di mandorle, una pallina di gelato e una foglia di menta.

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta