Fusilli trafilati al bronzo con carciofi caprino e pinoli

24 Novembre 2019Nunzia Bellomo

Prep time: 20 Minuti

Cook time: 20 Minuti

Serves: 4 Porzioni

Un primo piatto realizzato con i fusilli della Linea Dedicato, linea Dedicata alla nostra terra, nata dalla volontà di valorizzare i prodotti agricoli coltivati in Puglia, infatti questa pasta è realizzata con grani 100% pugliesi.
Come sempre in tavola porto ingredienti di stagione e oggi i protagonisti sono i carciofi che amo in modo particolare e che spesso utilizzo come contorno o nelle insalate. Oggi però avendoli a disposizione li ho abbinati alla pasta, realizzando un primo piatto veloce e molto gustoso con una leggera cremosità donata dal caprino. Insomma i Fusilli trafilati al bronzo con carciofi caprino e pinoli piaceranno davvero a tutti.

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print

Fusilli trafilati al bronzo con carciofi caprino e pinoli.

24 Novembre 2019 Nunzia Bellomo
  • Tempo di Preparazione: 20 Minuti
  • Tempi di Cottura: 20 Minuti
  • Tempo Totale: 40 Minuti
  • Servizio: 4 Porzioni

Ingredienti

  • 320 Grammi Fusilli Linea Dedicato Granoro
  • Olio extra vergine di oliva
  • 1 Spicchio di aglio
  • Formaggio grattugiato
  • 30 Grammi Pinoli
  • Sale
  • Pepe
  • 4 Carciofi
  • 300 Grammi Caprino
  • Prezzemolo tritato
  • 1 Limone

Preparazione

  • 1)

    Prima di tutto mondiamo i carciofi, eliminiamo le foglie esterne più dure e lo dopo averlo tagliato in due lo affettiamo sottilmente
    Nel frattempo che tagliamo i carciofi li teniamo in acqua e limone così da non farli annerire.

  • 2)

    In una padella scaldiamo lo spicchio di aglio con l’ olio
    Lo facciamo dorare e a questo punto aggiungiamo i carciofi.
    Mescoliamo e poi copriamo con coperchio e lasciamo cuocere per una decina di minuti
    Controlliamo la cottura e nel caso aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura delle pasta
    Non appena cotti, togliamo dal fuoco, distribuiamo un po’ di prezzemolo e regoliamo con sale e pepe.

  • 3)

    In una ciotola mescoliamo il caprino con un po’ di formaggio ed un filino di olio.

  • 4)

    Tostiamo i pinoli

  • 5)

    Cuociamo la pasta in acqua e sale, non appena al dente la passiamo in padella con i carciofi e la crema di caprino e i pinoli
    Portiamo in tavola ben caldo.

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta