Pasta Madre o Lievito Naturale

Ottobre 19, 2010Nunzia Bellomo
Come fare il lievito madre 2

Prep time:

Cook time:

Serves:

Come fare il lievito madre o la pasta madre dipende esclusivamente da pochissimi ingredienti. Il primo è la pazienza mentre gli altri scopriamoli insieme.

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print

Pasta Madre o Lievito Naturale

Ottobre 19, 2010 Nunzia Bellomo

Come fare il lievito madre o la pasta madre dipende esclusivamente da pochissimi ingredienti. Il primo è la pazienza mentre gli altri scopriamoli insieme

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 100 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di miele
  • olio, per ungere appena il contenitore in vetro

Procedimento

  • 1)

    Uniamo gli ingredienti e lavoriamo fino ad ottenere un impasto sodo.

    Pasta Madre o Lievito Naturale

  • 2)

    Ungiamo un contenitore di vetro o in plastica con chiusura ermetica con un filo di olio e adagiamo dentro l’impasto, dopo aver fatto il classico taglio a croce sulla parte superiore.
    Lo conserviamo in un luogo asciutto.

  • 3)

    A questo punto ci toccherà aspettare 48 ore, ore in cui dobbiamo pazientare,
    ore in cui vedremo modificare l’aspetto della nostra Pasta madre o Lievito Naturale.

  • 4)

    Trascorse le 48 ore quindi procediamo così, prendiamo:
    200 gr di impasto ottenuto (la parte restante va buttata)
    200 gr di farina
    100 gr di acqua

  • 5)

    Lavoriamo fino ad ottenere un impasto sodo.

  • 6)

    Otteniamo un panetto, facciamo il classico taglio a croce, lo adagiamo nel contenitore in vetro.
    Copriamo la bocca del contenitore con la garza e poi sigilliamo con il tappo.
    Conserviamo a temperatura ambiente.

  • 7)

    trascorse 48 ore ripetiamo il procedimento quindi:
    200 gr di impasto ottenuto
    200 gr di farina
    100 gr di acqua

  • 8)

    Lavoriamo fino ad ottenere un impasto sodo, e lo adagiamo nuovamente nel contenitore in vetro, dopo aver fatto il classico taglio a croce sulla parte superiore, coprendo con una garza sempre a temperatura ambiente.
    Ora possiamo dire di aver fatto il primo passo verso la preparazione della Pasta Madre o Lievito Naturale, perché da questo momento passiamo ai rinfreschi giornalieri (per 7 giorni)

Rinfresco

  • 1)

    100 gr. di impasto ottenuto
    100 gr di farina
    45 gr di acqua

  • 2)

    Procediamo quindi unendo tutti gli ingredienti e lavoriamo esattamente come detto precedentemente, fino ad ottenere un impasto sodo.

  • 3)

    Lo conserviamo nuovamente nel contenitore in vetro (che non laveremo!) e faremo nuovamente il taglio a croce sulla parte superiore.

  • 4)

    Dopo 13/15 giorni possiamo conservare la nostra pasta madre in frigo.

Nutrition

Rispondi

Prossima Ricetta