Cestini di patate con crema di ricotta salata e cavolo romanesco

Nunzia Bellomo
Cestini di patate con crema di ricotta salata e cavolo romanesco

Tempo di Preparazione: 20 Minuti

Tempi di Cottura: 30 Minuti

Servizio: 6/8

Cestini di patate con crema di ricotta salata e cavolo romanesco.
Natale non è solo biscotti e panettoni ma anche tanti finger food ed antipastini, siete d’accordo?

Quando ho visto questi cestini su Pinterest me ne sono subito innamorata.
Per realizzare i cestini ho utilizzato le patate di Marchese, patate a pasta gialla, belle compatte.
Le patate Marchese si prestano perfettamente alla preparazione di zuppe,  insalate, primi piatti e non solo.
Insomma presto ne condividerò altre ma nel frattempo godiamoci questa sfiziosa ricettina.
Pronti a mettere le mani in pasta con me?

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print
  • Tempo di Preparazione: 20 Minuti
  • Tempi di Cottura: 30 Minuti
  • Tempo Totale: 50 Minuti
  • Servizio: 6/8

Cestini di patate con crema di ricotta salata e cavolo romanesco. Un finger food perfetto per le feste natalizie

Ingredienti

Ingredienti 6 cestini

  • 2 patate medie
  • 50 gr di formaggio grattugiato
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • 30 gr di fecola di patate

Ingredienti crema di ricotta

  • 300 gr di ricotta vaccina
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • q.b. noce moscata
  • 50 gr di parmigiano grattugiato

Preparazione

Preparazione base cestini

  • 1)

    In una ciotola grattugiamo con una grattugia a fori larghi le patate precedentemente lavate.

    patate marchese
    Aggiungiamo il pizzico di sale, mescoliamo e lasciamo riposare una decina di minuti
    A questo punto le preleviamo, strizzando bene ed eliminando tutta l’acqua, e le condiamo con sale, pepe, olio e formaggio.
    Mescoliamo ed infine aggiungiamo anche la fecola

     

     

    Cestini di patate con crema di ricotta salata e cavolo romanesco

Preparazione crema di ricotta:

  • 1)

    Mettiamo la ricotta in una ciotola e con una forchetta schiacciamola bene.
    Aggiungiamo il sale, il pepe, la noce moscata , il formaggio e mescoliamo ancora.
    Se preferiamo un effetto più setoso lavoriamo con le fruste elettriche

     

Preparazione cestini:

  • 1)

    Ungiamo uno stampo per muffin con uno staccante

    Io ho utilizzato questo

    (* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
    ×
    Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.

    Preleviamo un pochino di patate e formiamo una polpettina.
    Cerchiamo di farle tutte uguali.
    Poggiamo il composto all’interno dello stampo.
    Con le mani prima e dopo con un cucchiaino facciamo aderire le patate al bordo.
    Inforniamo nella parte bassa del forno a 200 per 20-30 minuti o finchè diventano dorati

    Cestini di patate con crema di ricotta salata e cavolo romanesco

    Cestini di patate con crema di ricotta salata e cavolo romanesco

  • 2)

    Mentre i cestini cuociono in forno ci occupiamo del cavolo romanesco.
    Quindi stacchiamo le cimette, ne serviranno 8/10, e le lessiamo in acqua e sale.
    trascorso questo tempo le preleviamo e le facciamo raffreddare.

    A questo punto possiamo sistemare la crema di ricotta salata all’interno della sac à poche.
    Riempiamo i cestini di patate con la crema riempiendoli fino al bordo.
    Sistemiamo al centro di ogni cestino una cimetta di cavolo romanesco.
    Completiamo posizionando un chiodo di garofano sulla cima.
    Ultimiamo con un pizzico di sale, un pizzico di pepe ed un filo di olio extra vergine di oliva

     

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta
E-Book con Ricette di Primavera

Scopri il nuovo ricettario firmato Nunzia Bellomo con tante golose ricette di Primavera. Approfittane subito e non fartelo scappare.

E-Book con Ricette di Carnevale

Scopri il nuovo ricettario firmato Nunza Bellomo con tante golose ricette di Carnevale. Approfittane subito e non fartelo scappare.