Risotto ai funghi e asparagi

Nunzia Bellomo
Risotto ai funghi e asparagi

Tempo di Preparazione: 30 Minuti

Tempi di Cottura: 30 Minuti

Servizio: 4

Ricetta risotto ai funghi e asparagi

Il risotto ai funghi e asparagi è un primo piatto sfizioso e tipicamente primaverile, perfetto per gli amanti dei risotti. Ho servito il risotto ai funghi e asparagi in un modo alternativo, utilizzando i gambi degli asparagi come base e sopra ho adagiato il risotto, grazie all’utilizzo di un coppapasta, così da rendere la portata senza dubbio più particolare.

SEGUIMI SU INSTAGRAM – CLICCA QUI 
risotto_verticale

Risotto ai funghi e asparagi

Ingredienti:

300 gr di riso
200 gr di asparagi già lessati
20 gr di funghi porcini secchi
1 cipolla
1 bicchiere di vino bianco
1 litro di brodo
1 noce di burro
olio extra vergine di oliva
sale (q.b.)
pepe (q.b.)

Preparazione:

Mettiamo i funghi in ammollo in acqua, nel frattempo affettiamo la cipolla e la facciamo rosolare in padella con un filo di olio.
Versiamo il riso in padella e lo facciamo tostare appena.
Sfumiamo con il vino.
Aggiungiamo un mestolo di brodo caldo e i funghi porcini sminuzzati.
Facciamo cuocere il riso aggiungendo un mestolo per volta di brodo caldo.
Quando sarà quasi cotto, inseriamo gli asparagi a rondelle, ricordando che li dobbiamo avere a disposizione già lessi e che dobbiamo tenere da parte alcuni gambi che ci servono per la presentazione finale.
Regoliamo con sale e pepe e continuiamo la cottura.
Non appena sarà pronto, spegniamo il fuoco, aggiungiamo la noce di burro e mantechiamo.
In un piatto formiamo una base con i gambi degli aspargi e poggiamo sopra il riso utilizzando un coppapasta e decoriamo in fine con punte di asparagi.

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print
  • Tempo di Preparazione: 30 Minuti
  • Tempi di Cottura: 30 Minuti
  • Tempo Totale: 60 Minuti
  • Servizio: 4

Il risotto ai funghi e asparagiè un primo piatto sfizioso e tipicamente primaverile, perfetto per gli amanti dei risotti. Ho servito il risotto ai funghi e asparagi in un modo alternativo, utilizzando i gambi degli asparagi come base e sopra ho adagiato il risotto, grazie all'utilizzo di un coppapasta, così da rendere la portata senza dubbio più particolare.

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta