Cornetti salati soffici per aperitivo senza lattosio con prosciutto e salmone

Nunzia Bellomo
Cornetti salati soffici per aperitivo senza lattosio con prosciutto e salmone

Tempo di Preparazione: 2 Ore

Tempi di Cottura: 15 Minuti

Servizio: 8/10

Cornetti salati soffici per aperitivo senza lattosio con prosciutto e salmone.

Se c’è qualcosa che non deve mani mancare durante l’aperitivo sono proprio i cornetti salati.
Freddi o appena tiepidi vanno sempre a ruba.
Il ripieno è vario ci si sfizia con salumi, formaggi, pesce affumicato o semplici verdure, ma vi assicuro che i cornetti salati soffici per aperitivo piacciono a grandi e piccini.
Oggi quindi li prepariamo insieme, in una versione facile e veloce da realizzare (ricorda però che si tratta pur sempre di un lievitato) e peraltro senza lattosio.
Pronti a prepararli anche tu?
Io ho realizzato i Cornetti salati soffici per aperitivo senza lattosio con prosciutto e salmone e tu per quale farcitura opterai?

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print
  • Tempo di Preparazione: 2 Ore
  • Tempi di Cottura: 15 Minuti
  • Tempo Totale: 2 Ore 15 Minuti
  • Servizio: 8/10

Cornetti salati soffici per aperitivo senza lattosio con prosciutto e salmone

Ingredienti

Ingredienti pasta brioche

  • 120 gr di bevanda di soia
  • 4 gr di lievito di birra fresco
  • 280 gr di farina 0
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 55 gr di uovo (1 uovo intero)

Ingredienti emulsione

  • 1 uovo intero
  • 1 cucchiaio di bevanda alla soia
  • q.b. Semi di papavero

Ingredienti farcitura

  • q.b. formaggio morbido spalmabile senza lattosio
  • q.b. prosciutto cotto
  • q.b. salmone affumicato
  • q.b. rucola
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Preparazione

Preparazione brioche

  • 1)

    Versiamo quasi tutta la quantità di bevanda alla soia in una ciotola e sciogliamo all’interno un cucchiaino di zucchero e il lievito di birra fresco

    Copriamo con un piattino e lasciamo lievitare per circa 1 ora.
    In una planetaria versiamo la farina con lo zucchero semolato e l’uovo interno.
    Mescoliamo e aggiungiamo il lievitino
    Inseriamo la restante parte di latte poco per volta e fino a quando il composto non risulterà compatto e liscio.
    Inseriamo quindi il pizzico di sale e continuiamo a lavorare l’impasto fino a completa incordatura

    Spostiamo su una base di lavoro e facciamo le pieghe  di primo tipo portando i lembi esterni verso l’interno.

    Formiamo una palla e la spostiamo in ciotola
    Copriamo con pellicola e lasciamo lievitare per circa 3 ore o almeno fino al raddoppio

    Trascorso questo tempo riprendiamo l’impasto, lo smontiamo delicatamente e lo tiriamo fuori dalla ciotola.
    Spolveriamo un po’ di farina e aiutandoci prima con le mani e poi con un mattarello, formiamo un rettangolo.
    Lo dividiamo in due parti uguali nel senso della lunghezza così da ottenere due rettangoli lunghi

    A questo punto formiamo tanti piccoli triangoli (vedi video sotto)

    Adesso formiamo i cornetti quindi tiriamo la punta del triangolo più che possiamo, ma sena romperlo, e dalla parte più larga iniziamo ad arrotolare stringendo il più possibile
    Formiamo i cornetti e lasciamo lievitare su una leccarda con sotto carta da forno, lontano da correnti.
    Ci vorranno circa 1 ora 1ora e mezza. (regolatevi voi in base alla temperatura che c’è in casa)
    Emulsioniamo l’uovo con la bevanda di soia.
    Spennelliamo i cornetti delicatamente con un pennello e distribuiamo sopra i semi di papavero

    Inforniamo a 180 gradi modalità statica per circa 15 minuti.

Preparazione farcitura

  • 1)

    Una volta freddi tagliamo i cornetti e farciamo con la base di formaggio senza lattosio, foglie di rucola e fette di prosciutto o in alternativa di salmone.
    Condiamo la farcitura con olio extra vergine di oliva, sale e pepe e serviamo.

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta