fbpx

Biscotti di frolla arrotolati senza burro con confettura – senza lattosio

Nunzia Bellomo
Biscotti di frolla arrotolati senza burro con confettura – senza lattosio

Tempo di Preparazione: 20 Minuti

Tempi di Cottura: 20 Minuti

Servizio: 10

Biscotti di frolla arrotolati senza burro con confettura – senza lattosio

Se avete voglia di una coccola semplice che vi metta in pace con il mondo dovete assolutamente provare questi Biscotti di frolla arrotolati senza burro con confettura – senza lattosio
I classici biscotti che profumano di casa, di nonna e di semplicità.
Perfetti sia per accompagnare un caffè che da inzuppare nel latte.
L’impasto è quello classico della pasta frolla che ci preparavano le nonne (il mio senza lievito) ma se voi preferite potete aggiungere una puntina per rendere l’impasto più morbido.
I suoi erano così ed ho preferito replicarli come da tradizione della mia famiglia.
I Biscotti di frolla arrotolati senza burro con confettura – senza lattosio si preparano in pochissimo tempo e potete conservarli per più giorni nei classici contenitori in latta, avvolti in carta da forno, così resteranno integri nel sapore e nella consistenza.
Pronti a provarli anche voi?
PER ALTRE RICETTE SEGUIMI SU INSTAGRAM

4/5 (1 Recensione)
4/5 (1 Recensione)
View Print Layout
  • Tempo di Preparazione: 20 Minuti
  • Tempi di Cottura: 20 Minuti
  • Tempo Totale: 40 Minuti
  • Servizio: 10

Biscotti di frolla arrotolati senza burro con confettura – senza lattosio. I classici biscotti che profumano di casa e di semplicità.

Ingredienti:

  • 340 gr di farina 00
  • 90 gr zucchero semolato
  • 80 gr olio di semi di girasole
  • 2 uova intere
  • 1 Scorza di limone
  • q.b. confettura
  • q.b. zucchero a velo

Preparazione:

  • 1)

    In una ciotola rompiamo le uova e le iniziamo a mescolare con una forchetta.
    Aggiungiamo sempre mescolando l’olio di semi di girasole così da creare una emulsione.

    Inseriamo lo zucchero, la scorza del limone e poi poco per volta la farina.
    Quando l’impasto diventa più resistente lo trasferiamo sul piano di lavoro e continuiamo ad impastare con le mani.

    Una volta pronta, poggiamo la frolla in un piatto o l’avvolgiamo con la pellicola e la teniamo da parte.
    Vi ricordo che non avendo utilizzato il burro, non c’è bisogno del “fondamentale” riposo in frigo.

  • 2)

    Dividiamo la frolla in due panetti.
    Poggiamo il panetto su un foglio di carta da forno e lo stendiamo con un mattarello formando un rettangolo
    (potete formarne anche più di uno)

    (* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
    ×
    Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.

    Con un cucchiaio distribuiamo al centro della confettura stendendola uniformemente da un estremo all’altro.
    Aiutandoci con la carta forno solleviamo la parte destre di frolla senza confettura e la poggiamo su quest’ultima.
    Facciamo la stessa cosa anche con l’altro lato, in pratica richiudiamo il rettangolo su se stesso.
    Sigilliamo i bordi
    Inforniamo in forno già caldo a 180 gradi modalità statica per circa 20 minuti o fino a completa doratura

  • 3)

    Una volta cotto, sforniamo il rotolo e lo facciamo raffreddare bene.
    Con un coltello a sega, tagliamo delicatamente delle fette.
    Distribuiamo zucchero a velo e serviamo.

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta