Spiedini di melone prosciutto e mozzarella

Nunzia Bellomo
Spiedini di melone prosciutto e mozzarella

Tempo di Preparazione:

Tempi di Cottura:

Servizio:

Melone prosciutto e mozzarella tre ingredienti per ottenere un finger food fresco e profumato o addirittura la soluzione per la nostra cena.
Oggi c’è un caldo torrido ed francamente non ho alcuna voglia di mettermi ai fornelli e a dire il vero neppure di mangiare.
La soluzione potrebbero essere questi spiedini che già solo per i colori ci danno una carica di energia non indifferente e se poi aggiungiamo consistenze e profumi troviamo di sicuro un immenso piacere anche nel gusto.
Li prepariamo quindi per l’ aperitivo o per la cena? La decisione spetta a voi!

 

Spiedini di melone prosciutto e mozzarella

Spiedini di melone prosciutto e mozzarella

Ingredienti

1 melone
100/150 gr. di prosciutto crudo tagliato a fette sottili
mozzarelline (q.b.)
Spiedini in legno (q.b.)

Procedimento:

Tagliamo il melone in due parti.
Una di questa la utilizzeremo come ingrediente per la nostra ricetta, mentre l’altra verrà utilizzata come poggia spiedini.

(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.

Prendiamo quindi la prima metà del melone, eliminiamo i semi e ricaviamo con l’aiuto di uno scavino tante piccole palline.
Eliminiamo l’ acqua in eccesso delle mozzarelle e sistemiamo su un piano le fettine di prosciutto così da facilitarne la presa.
Infilziamo su ogni spiedino in legno mozzarella, di seguito il prosciutto e il melone.
Man mano che gli spiedini son pronti li fissiamo sulla parte di melone tenuta da parte.
Serviamo subito e con ingredienti ben freschi

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print

Spiedini di melone prosciutto e mozzarella un finger food oppure una soluzione fresca per la nostra cena estiva

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta