fbpx

Pizza con biga

Nunzia Bellomo
Pizza con biga

Tempo di Preparazione: 40 Minuti

Tempi di Cottura: 30 Minuti

Servizio: 4

Ricetta pizza

“Mamma quando ho letto pizza ho pensato subito che poteva essere un regalo perfetto per te” queste le parole del mio piccolino quando mi ha donato il libro “L’arte della pizza di Simone Padoan”
e finalmente terminate le corse delle festività, ho un po’ più di tempo per dedicarmi ai miei adorati impasti lievitati. Oggi prepariamo quindi la pizza con biga, un impasto di pizza con solo 1 gr di lievito di birra. Curiosi di leggere la ricetta? venite con me!

Pizza con biga

Ingredienti per la biga:

116,00 gr di farina 0 forte w 300
1 gr di lievito di birra
52,5 gr di acqua

Ingredienti per l’impasto:

250 gr di semola
250 gr di 0 w 260/280
150 gr di biga
270 gr di acqua
15 gr di olio
12,5 gr di sale

Ingredienti per la farcitura

500 gr di passata di pomodoro
sale (q.b.)
pepe (q.b.)
un cucchiaio di olio extra vergine di oliva
400 gr di mozzarelle
20 gr di formaggio grattugiato

 

Preparazione:

Prima di tutto prepariamo la biga e quindi in una ciotola o nell’ impastatrice lavoriamo la farina con l’ acqua, tenendone un po’ da parte per sciogliere il lievito che andremo ad aggiungere dopo qualche minuto all’impasto.
Impastiamo per massimo 5 minuti così da ottenere un impasto dalla consistenza grezza.
A questo punto mettiamo l’impasto in una ciotola con coperchio (possibilmente ermetico) e lasciamo fermentare per 16/18 ore a temperatura ambiente.
Trascorso il tempo stabilito, inseriamo la biga nella impastatrice

Io utilizzo questa

21%
(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.

(o nella ciotola se dovete lavorare a mano), aggiungiamo le farine e azioniamo l’impastatrice, aggiungiamo di seguito l’acqua, sempre poco per volta e poi l’olio e il sale.
Lasciamo lavorare fino a quando non otterremo un composto omogeneo e liscio, ricordandoci che la temperatura dell’ impasto deve essere intorno ai 20/24 gradi.
Spegniamo la macchina impastatrice, tiriamo fuori l’impasto e poggiamo su una spianatoia facendolo puntare (riposare) per circa 15 minuti, in questo modo rilasseremo il glutine e sarà di conseguenza più facile lavorarlo.
A questo punto formiamo le pezzature che dovranno essere di circa 220/250 gr , formiamo delle palline pirlando il nostro impasto e lasciamo riposare ancora poggiando su una base al riparo da correnti per circa 5/6 ore coperte da pellicola o canovaccio umido.
I panetti per pizze sono a questo punti pronti per essere stesi, farciti e cotti!

Stendiamo i panetti aiutandoci con le mani.
Portiamo il forno alla massima temperatura con all’interno o  la pietra refrattaria

io utilizzo questa

(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.

oppure  leccarda da forno.
Non appena il panetto è ben steso, apriamo il forno, tiriamo fuori la pietra o la leccarda, spolveriamo abbondante semola e poggiamo sopra la pizza.
Stendiamo velocemente la passata di pomodoro condita con olio, sale pepe e formaggio.
Chiudiamo il forno e lasciamo cuocere per circa 5/8 minuti.
Pochi minuti prima di completare la cottura aggiungiamo la mozzarella tagliata a tocchetti.
Non appena si scioglie la tiriamo fuori dal forno e condiamo con altra farcitura a piacere.

io per la cottura utilizzo il fornetto Ferrari che qui

(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.

Il tempo di preparazione della pizza con biga è un pò lungo ma il risultato è assicurato. Una ricetta da provare perchè la pizza non tradisce mai e soprattutto perchè l’allegria che porta in tavola non la baratterei con nulla.

View Print Layout
  • Tempo di Preparazione: 40 Minuti
  • Tempi di Cottura: 30 Minuti
  • Tempo Totale: 70 Minuti
  • Servizio: 4

Oggi prepariamo quindi la pizza con biga, un impasto di pizza con solo 1 gr di lievito di birra. Curiosi di leggere la ricetta? venite con me!

Ingredienti:

Ingredienti per la biga:

  • 116 gr di farina 0 forte w 300
  • 1 gr di lievito di birra
  • 52.5 gr di acqua

Ingredienti per l’impasto:

  • 250 gr di semola
  • 250 gr di 0 w 260/280
  • 150 gr di biga
  • 270 gr di acqua
  • 15 gr di olio
  • 12.5 gr di sale

Ingredienti per la farcitura:

  • 500 gr di passata di pomodoro
  • sale (q.b.)
  • pepe (q.b.)
  • un cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 400 gr di mozzarelle
  • 20 gr di formaggio grattugiato

5 Comments

  • Elisabetta

    23 Luglio 2022 at 10:17

    Ciao Nunzia, grazie per la tua ricetta! E per la tua precisione, spiegata proprio bene. Ti chiedo una conferma e ti faccio una domanda 😉 Con queste dosi, per ottenere l’altezza della pizza della foto (bravissima, sembra da pizzeria!) devo formare 4 pezzature che dovranno essere di circa 220 gr, giusto?
    Quale sarà più o meno il diametro della singola pizza che devo ottenere?
    Grazie buon sabato 🌷 Elisabetta

  • Nunzia Bellomo

    23 Luglio 2022 at 17:20

    Grazie a te Elisabetta,
    Ti confermo il peso di ogni panetto. In merito al diametro puoi considerare circa 30 cm.

  • Elisa

    12 Gennaio 2023 at 13:08

    mamma mia quanto è bella!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! è vero, sembra proprio da pizzeria: perfetta, bassa, che buona! Brava Nunzia!!!!!!!!!!!!! posso chiederti 2 cosette?
    -la semola che usi è semola “semplice” o “rimacinata”?
    -io sono un po’ imbranata, scusa, non trovo la semola citata nel procedimento. devo aggiungerla in questo punto? “Trascorso il tempo stabilito, inseriamo la biga nella impastatrice (o nella ciotola se dovete lavorare a mano), aggiungiamo la farina QUI, NUNZIA? 😉 e azioniamo l’impastatrice, aggiungiamo di seguito l’acqua, sempre poco per volta e poi l’olio e il sale”.
    Grazie infinite ciao Elisa

    1. Nunzia Bellomo

      12 Gennaio 2023 at 15:05

      Ciao Elisa, grazie mille!
      Si si tratta di semola rimacinata e la trovi all’interno dei supermercati.
      In merito all’inserimento della semola, si.. scusa c’è un errore ed ho sistemato con “le farine” hai centrato il giusto punto.
      Resto a tua disposizione per altre delucidazioni
      Grazie

      Nunzia

  • Elisa

    13 Gennaio 2023 at 12:33

    Grazie 1000, che gentile che sei! Provo a chiederti questa altra cosa. Ho 1 teglia diametro 30 ed una 32, quindi ok. Ma le altre due pizze le devo sistemare in teglie rettangolari. Per ottenere una pizza bassa, come nella tua foto, secondo te: quali misure, più o meno, dovrebbero avere le teglie rettangolari da usare? Ho provato, tranquilla eh? 😉 Grazie, ciao Elisa

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: