Cheesecake monoporzione con gelèe di pesche sciroppate

Nunzia Bellomo
Cheesecake monoporzione con gelèe di pesche sciroppate

Tempo di Preparazione:

Tempi di Cottura:

Servizio: 6/8

Un dolce fresco e profumato senza cottura.
Una realizzazione semplice, resa particolare dalla gelèe di pesche.
Ho preferito utilizzare le pesche sciroppate per diverse ragioni, prima di tutto perché certamente sono più dolci, poi perché già morbide quindi ho ridotto notevolmente i tempi di cottura e poi perché le avevo a casa e mi sembrava un bel modo per “consumarle” ahahahah
Tralasciando gli scherzi, vi assicuro che questa cheesecake è davvero deliziosa, peraltro avendo utilizzato tutti ingredienti senza lattosio è perfetta per tutti gli intolleranti.
pronti a realizzarla anche voi?

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print
  • Servizio: 6/8

Cheesecake monoporzione con gelèe di pesche sciroppate
Un dolce fresco e profumato senza cottura.
Una realizzazione semplice, resa particolare dalla gelèe di pesche.
Ho preferito utilizzare le pesche sciroppate per diverse ragioni, prima di tutto perché certamente sono più dolci, poi perché già morbide quindi ho ridotto notevolmente i tempi di cottura e poi perché le avevo a casa e mi sembrava un bel modo per “consumarle” ahahahah
Tralasciando gli scherzi, vi assicuro che questa cheesecake è davvero deliziosa, peraltro avendo utilizzato tutti ingredienti senza lattosio è perfetta per tutti gli intolleranti.
pronti a realizzarla anche voi?

Ingredienti

Ingredienti base

  • 130 gr di biscotti digestive
  • 50 gr di burro (senza lattosio)

Ingredienti crema

  • 250 gr di formaggio morbido senza lattosio
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 200 ml di panna fresca da montare senza lattosio
  • 2 fogli di gelatina (9 g)
  • 2 cucchiai di latte senza lattosio

Ingredienti gelée di pesche sciroppate

  • 350 gr di pesche sciroppate
  • 100 gr succo delle pesche
  • 6 gr di gelatina in fogli

Ingredienti per impiattamento

  • q.b. zucchero a velo
  • q.b. granella di pistacchi
  • q.b. foglie di menta

Preparazione

  • 1)

    Trituriamo i biscotti aiutandoci con un mixer.
    Sciogliamo il burro e lo uniamo ai biscotti.

  • 2)

    Sistemiamo la carta da forno in un vassoio e poggiamo gli stampi monoporzione per le nostre cheesecake.
    Foderiamo i coppapasta con carta da forno oppure potete utilizzare le strisce trasparenti in acetato come queste che ho utilizzato io

     

    Mettiamo all’ interno di ogni stampo il composto di biscotti livellandoli in modo uniforme.
    Poggiamo il tutto in frigo per un oretta.

  • 3)

    Adesso lavoriamo con una frusta elettrica il formaggio morbido insieme a 2 cucchiai di zucchero a velo.
    Facciamo ammorbidire la colla di pesce in un po’ di acqua, la strizziamo bene e poi la facciamo sciogliere nei due cucchiai di latte caldo.
    Montiamo la panna e molto delicatamente la uniamo al composto di formaggio e quando è ben amalgamato aggiungiamo anche il latte.

    Tiriamo fuori dal frigo gli stampi con la base di biscotto e versiamo la crema ottenuta all’ interno.

    Rimettiamo in frigo e lasciamo riposare fino a quando non risulta ben soda, considerate che ci vorranno circa un paio di ore.

  • 4)

    Nel frattempo prepariamo la gelèe di frutta.
    Tagliamo a quadretti le pesche sciroppate e le mettiamo in un pentolino.
    Le copriamo con la loro stessa acqua di conservazione.
    Scaldiamo sul fuoco per una decina di minuti, poi sciogliamo all’interno i fogli di colla di pesce.
    Mescoliamo bene e non appena tiepida la versiamo sulla cheesecake livellando bene.

     

  • 5)

    Serviamo le cheesecake dopo un paio di ore e decoriamo con zucchero a velo, granella di pistacchi e foglie di menta

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta
E-Book con Ricette di Primavera

Scopri il nuovo ricettario firmato Nunzia Bellomo con tante golose ricette di Primavera. Approfittane subito e non fartelo scappare.

E-Book con Ricette di Carnevale

Scopri il nuovo ricettario firmato Nunza Bellomo con tante golose ricette di Carnevale. Approfittane subito e non fartelo scappare.