Pastiera napoletana ricetta della tradizione partenopea

Aprile 12, 2020Nunzia Bellomo

Prep time:

Cook time:

Serves:

Pastiera napoletana ricetta della tradizione partenopea.
Avete letto bene, si tratta proprio della pastiera napoletana
Il dolce tipico della tradizione partenopea a base di ricotta, grano, fiori di arancio, cannella e i canditi.
So che quando si parla di ricette della tradizione l’argomento si fa delicato ma siate clementi oggi è pur sempre il lunedì dell’Angelo e dobbiamo esser più buoni, no?  Ah no quello è a Natale.. vabbè se volete comunque qui c’è la ricetta tutta per voi!

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print

Pastiera napoletana ricetta della tradizione partenopea

Aprile 12, 2020 ricette

Ingredienti

PER LA PASTA FROLLA

  • 350 g di farina
  • 175 g di burro o strutto
  • 130 g di zucchero
  • 2 uova intere
  • 1 pizzico di sale

PER IL GRANO

  • 250 gr di latte
  • 50 gr di burro
  • 350 gr di grano cotto
  • scorza di 1 limone

PER LA CREMA

  • 200 g di ricotta vaccina
  • 200 gr di ricotta di pecora
  • 250 g di zucchero
  • 80 gr di canditi (cedro e arancia)
  • acqua di fiori d'arancio
  • semi della bacca di vaniglia
  • 3 uova
  • 1 pizzico di cannella

Preparazione

Preparazione frolla:

  • mettiamo nella ciotola del mixer la farina con il burro (freddo) e facciamo sabbiare.
    Spostiamo l’impasto su un piano di lavoro e aggiungiamo lo zucchero, il pizzico di sale e poi le uova (una per volta)

    Impastiamo il tempo necessario per legare gli ingredienti.
    Non appena compatta formiamo una palla, copriamo con in pellicola e lasciamo riposare in frigo.

Preparazione grano:

  • In una pentola mettiamo il grano con il latte la scorza del limone e il burro.
    Spostiamo sul fuoco e lasciamo cuocere fino a quando il latte non sarà perfettamente assorbito.
    Non appena pronto lo spostiamo in un piatto largo e lo lasciamo far raffreddare per bene

Preparazione crema:

  • In una ciotola lavoriamo la ricotta con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi.
    Aggiungiamo le uova, poi i semi della bacca di vaniglia, l’acqua ai fiori di arancio, i canditi e la cannella.

     

Procedimento finale

  • Pastiera napoletana ricetta della tradizione partenopea

    A questo punto uniamo il grano freddo e mescoliamo fino ad ottenere una crema omogenea.Pastiera napoletana ricetta della tradizione partenopea

    Lasciamo riposare in frigo.
    Prendiamo la frolla dal frigo, ungiamo ed infariniamo le teglia (io ne ho preparate due da 22 cm) Stendiamo all’interno la frolla e lasciamo la quantità per realizzare sette strisce.

    Pastiera napoletana ricetta della tradizione partenopea

    Riempiamo ogni guscio di frolla con il composto di ricotta e grano.
    Decoriamo con le strisce formando dei rombi ed inforniamo in forno caldo modalità ventilata a 180° per circa 1 ora e 20 minuti.
    Sfornatela, fatela raffreddare (a temperatura ambiente o in frigo) per 12 ore prima di consumarla

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta