Pancake senza burro con lievito naturale o pasta madre

Giugno 15, 2020Nunzia Bellomo
Pancake senza burro con lievito naturale o pasta madre

Prep time: 24 Ore

Cook time: 5 Minuti

Serves: 4

Pancake senza burro con lievito naturale o pasta madre
La prima volta che ho preparato i pancake con il lievito naturale risale esattamente a 10 anni fa.
Non so neppure perché io abbia aspettato tanto prima di provarli visto che avevo il lievito già da 4 anni, ad ogni modo da quel momento ho sempre replicato la stessa ricetta, ormai super collaudata e siccome me l’ avete chiesta in tantissimi, come promesso oggi condivido con voi.
Un impasto a dir poco perfetto, per  bontà e per comodità di realizzazione.
Basta mettere tutti gli ingredienti in ciotola la sera prima e la mattina seguente è pronto per andare in padella.
(Per la ricetta ringrazio Antonella Scialdone)

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print

Pancake senza burro con lievito naturale o pasta madre

Giugno 15, 2020 Nunzia Bellomo
  • Tempo di Preparazione: 24 Ore
  • Tempi di Cottura: 5 Minuti
  • Servizio: 4

Pancake senza burro con lievito naturale o pasta madre
La prima volta che ho preparato i pancake con il lievito naturale risale esattamente a 10 anni fa.
Non so neppure perché io abbia aspettato tanto prima di provarli visto che avevo il lievito già da 4 anni, ad ogni modo da quel momento ho sempre replicato la stessa ricetta, ormai super collaudata e siccome me l' avete chiesta in tantissimi, come promesso oggi condivido con voi

Ingredienti

  • 50 gr lievito naturale rinfrescato
  • 120 gr farina 00
  • 225 gr latte
  • 1 uovo
  • 25 gr zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • 20 gr olio di semi di girasole, (oppure 30 gr di burro)

Preparazione

  • 1)

    Iniziamo l preparazione dei pancake la sera precedente
    Mettiamo la pasta madre rinfrescata in una ciotola e la sciogliamo bene con il latte tiepido aiutandoci con una forchetta (se utilizziamo l’impastatore la possiamo mettere in ciotola ed azionare la foglia)
    Inseriamo poco per volta l’uovo sbattuto, l’olio, la farina precedentemente setacciata, lo zucchero, il pizzico di sale.
    Mescoliamo bene il composto, fino ad ottenere una pastella liscia ed omogenea.
    Lo lavoriamo per qualche minuto, lo spostiamo in una coppa ermetica e chiudiamo con coperchio.
    Poniamo la ciotola in frigo per 10/12 ore.
    La mattina seguente riscaldiamo una padella (piccola) unta con un tocchetto di burro e dentro versiamo un mestolino di composto permettendo che si espanda.
    Cuociamo a fiamma bassa, non appena sarà dorato lo giriamo dall’altro lato e lasciamo dorare
    Serviamo ancora caldi, con miele frutta fresca, confettura o succo d’acero

Nutrition

1 Comments

  • CLAUDIA

    Giugno 15, 2020 at 7:00 am

    Wowwww non avevo mai visto dei pancakes fatti con p.m… che buoni.. sani.. golosissimi!!! baci e buon lunedì

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: