Focaccia con pasta madre

30 Agosto 2013Nunzia Bellomo
Focaccia con pasta madre

Prep time: 25 Minuti

Cook time: 40 Minuti

Serves: 8

Finalmente anche io posto la ricetta della focaccia con pasta madre, credete sia in ritardo con i tempi? beh io sono molto critica con me stessa  e siccome la focaccia con pasta madre non mi piaceva per niente, ho preferito aspettare, riprovare, fino ad ottenere il risultato sperato!
Il risultato ottenuto? beh guardate un pò la foto e ditemi cosa ve ne pare!

Focaccia con pasta madre

Focaccia con pasta madre

Ingredienti:

100 gr di farina o
600 gr di semola
600 gr di acqua
50 gr di olio
20 gr di sale
120 gr di pasta madre

Ingredienti per la farcitura:

Pomodori (q.b.)
origano (q.b.)
olive (q.b.)
sale (q.b.)

Preparazione:

Mettiamo la pasta madre in una ciotola capiente e aggiungiamo l’acqua, con l’aiuto di una forchetta o con le mani direttamente sciogliamolo quanto più possiamo.
Poco per volta e sempre mescolando aggiungiamo la farina, la semola l’olio e il sale.
Lavoriamo l’impasto come se stessimo impastando il pane per circa 20/25 minuti.
Una volto pronto,  lo tiriamo fuori dalla planetaria e lo lasciamo riposare per circa 20 minuti.
Trascorso questo tempo lo spostiamo in ciotola e lo lasciamo lievitare per circa 4-5 ore.
A questo punto prendiamo l’impasto e lo dividiamo in due teglie ben oleate.

Pigiamo con le mani unte di olio, anche la parte superiore ed facciamo lievitare ancora per circa 5-6 ore coprendo ogni teglia con pellicola.
Non appena raddoppiano il loro volume le condiamo con  sale e rosmarino pomodori e olive, ed inforniamo a 240 gradi forno statico, per 30/40 minuti.

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print

Focaccia con pasta madre

30 Agosto 2013 Nunzia Bellomo
  • Tempo di Preparazione: 25 Minuti
  • Tempi di Cottura: 40 Minuti
  • Tempo Totale: 65 Minuti
  • Servizio: 8

Finalmente anche io posto la ricetta della focaccia con pasta madre, credete sia in ritardo con i tempi? beh io sono molto critica con me stessa  e siccome la focaccia con pasta madre non mi piaceva per niente, ho preferito aspettare, riprovare, fino ad ottenere il risultato sperato!

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta