Crostata di ricotta e fichi

Nunzia Bellomo
Crostata di ricotta e fichi

Tempo di Preparazione: 40 Minuti

Tempi di Cottura: 40 Minuti

Servizio: 12

La crostata è quel dolce che esattamente come la torta di mele, riesce a darti “certezze”.
Una base di pasta frolla con tanta golosa ricotta, ed immancabile in questo periodo dell’anno, la confettura di fichi. Sarebbe stato meglio averne di freschi ma la voglia di crostata quando ti assale non ti da tregua e io ho risolto così.
Voi se ne avete la possibilità sostituite la confettura con fette di fichi freschi cosparsi di zucchero di canna, in questo modo risulterà sicuramente più scenografica, mentre per quanto riguarda la bontà vi assicuro che è davvero deliziosa. Non ci credete? Ed allora vi offro una fetta!

crostata di ricotta e confettura di fichi

Crostata di ricotta e fichi

Ingredienti per la frolla:

250 gr. farina 00
40 gr. tuorlo
150 gr. burro
100 gr. zucchero a velo
1 pizzico di sale

Confettura di fichi
Se volete la ricetta potete cliccare qui

Ripieno di ricotta:

500 gr di ricotta
100 gr di zucchero semolato
scorza di 1 limone grattugiato
1 uovo

Preparazione della crostata ricotta e fichi:

Raccogliamo nel mixer lo zucchero a velo con il burro freddo a pezzetti e frulliamo per pochi secondi.
Uniamo l’ uovo, la farina, il pizzico di sale e lavoriamo ancora.
Formiamo una palla, avvolgiamola con la pellicola trasparente e lasciamola riposare un frigo per 30 minuti (minimo).
Per il ripieno invece montiamo l’ uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Prezzo: 23,86 €
Risparmi: 15,63 € (39%)
  • Potenza: 300 W
  • Velocità: 5 + funzione turbo
  • Fruste di metallo
  • Ganci metallici per impastare
  • Pulsante di espulsione
(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)

Uniamo la ricotta e la scorza di limone
Trascorso il tempo di riposo della frolla ne stendiamo un po’ più di due terzi con un matterello e la poggiamo in uni stampo da crostata.

Per crostate perfette io utilizzo questo

Prezzo: 18,37 €
Risparmi: 5,53 € (23%)
  • Con anelli distanziatori per stendere la pasta d 1; cm o 3 mm di spessore
  • Si può riempire d’acqua calda o fredda
  • In acciaio inossidabile
  • Per stendere impasti lievitati e non, frolle, marzapane e pasta di zucchero
  • Lunghezza 37 cm, diametro 5 cm
(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)

Prezzo: 10,00 €
  • La teglia antiaderente Paderno è ideale per la preparazione di torte, torte e quiche salate e, grazie al fondo rimovibile, i contenuti possono essere rimossi rapidamente e facilmente
  • Grazie al fondo e al bordo antiaderenti, è possibile rimuovere facilmente le torte e le torte senza che rimangano attaccate alla padella o lasciare residui
  • Con una forma arrotondata e un bordo, la teglia Paderno è pratica da usare, lavabile in lavastoviglie e senza PFOA
  • Materiale di alta qualità, resistente alle alte temperature del forno elettrico, a gas o a ricircolo. Si consiglia di non utilizzare strumenti con estremità in metallo per non danneggiare il rivestimento
  • Dimensioni: P. 24 cm - H. 2,5 cm
(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)

Bucherelliamo la base con una forchetta e facciamo il primo strato con la confettura, poi versiamo il ripieno e ultimiamo mettendo solo al centro ancora della confettura.
Con la parte di pasta frolla rimasta prepariamo le strisce che metteremo sulla crostata.
Inforniamo in forno già caldo a 180 gradi, modalità ventilato, per circa 45 minuti.
Aspettiamo che si freddi e sforniamo e spolveriamo con zucchero a velo.

crostata di ricotta e confettura di fichi crostata di ricotta e confettura di fichi_2

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print
  • Tempo di Preparazione: 40 Minuti
  • Tempi di Cottura: 40 Minuti
  • Servizio: 12

La crostata è quel dolce che esattamente come la torta di mele, riesce a darti “certezze”.
Una base di pasta frolla con tanta golosa ricotta, ed immancabile in questo periodo dell’anno, la confettura di fichi. Sarebbe stato meglio averne di freschi ma la voglia di crostata quando ti assale non ti da tregua e io ho risolto così.
Voi se ne avete la possibilità sostituite la confettura con fette di fichi freschi cosparsi di zucchero di canna, in questo modo risulterà sicuramente piu scenografica, mentre per quanto riguarda la bontà vi assicuro che è davvero deliziosa

Ingredienti

Ingredienti per la frolla

  • 250 gr farina
  • 40 gr tuorlo
  • 150 gr burro
  • 100 gr zucchero a velo
  • 1 pizzico di sale

Ripieno di ricotta

  • 500 gr ricotta
  • 100 gr zucchero semolato
  • 1 scorza di limone grattugiato
  • 1 uovo
  • Confettura di fichi

Preparazione

  • 1)

    Raccogliamo nel mixer lo zucchero a velo con il burro freddo a pezzetti e frulliamo per pochi secondi.
    Uniamo l’ uovo, la farina, il pizzico di sale e lavoriamo ancora.
    Formiamo una palla, avvolgiamola con la pellicola trasparente e lasciamola riposare un frigo per 30 minuti (minimo).
    Per il ripieno invece montiamo l’ uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
    Uniamo la ricotta e la scorza di limone
    Trascorso il tempo di riposo della frolla ne stendiamo un po’ più di due terzi con un matterello e la poggiamo in uni stampo da crostata.
    Bucherelliamo la base con una forchetta e facciamo il primo strato con la confettura, poi versiamo il ripieno e ultimiamo mettendo solo al centro ancora della confettura.
    Con la parte di pasta frolla rimasta prepariamo le strisce che metteremo sulla crostata.
    Inforniamo in forno già caldo a 180 gradi, modalità ventilato, per circa 45 minuti.
    Aspettiamo che si freddi e sforniamo e spolveriamo con zucchero a velo.

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta
E-Book con Ricette di Primavera

Scopri il nuovo ricettario firmato Nunzia Bellomo con tante golose ricette di Primavera. Approfittane subito e non fartelo scappare.

E-Book con Ricette di Carnevale

Scopri il nuovo ricettario firmato Nunza Bellomo con tante golose ricette di Carnevale. Approfittane subito e non fartelo scappare.