Cartellate pugliesi ricetta tipica pugliese con vincotto di fichi

19 Dicembre 2020Nunzia Bellomo
Cartellate pugliesi ricetta tipica pugliese con vincotto di fichi

Tempo di Preparazione:

Tempi di Cottura:

Servizio: 10

Cartellate pugliesi ricetta tipica pugliese con vincotto di fichi.

Quando si parla di dolci della tradizione natalizia pugliese non posso non pensare alle cartellate.
Le conoscete?
Si tratta di un impasto di pasta sottilissima che dopo aver formato come se fosse una rosa si passa prima nell’olio bollente e poi nel vincotto di fichi.

Una delle più antiche ricette della tradizione che chiaramente varia da famiglia a famiglia.

Per la ricetta ho seguito i consigli di Antonella Cascione (qui il link al suo blog) , anzi a dire il vero, le abbiamo proprio fatte insieme a 4 mani e per voi abbiamo realizzato anche un video, così adesso non avete scuse, dovete assolutamente provarle.
Siete d’accordo?

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print
  • Servizio: 10

Cartellate pugliesi ricetta tipica pugliese con vincotto di fichi.per parlare di dolci della tradizione natalizia pugliese

Ingredienti

  • 300 gr di semola rimacinata
  • 200 gr di farina 00
  • 100 gr di olio extravergine di oliva
  • 100 gr di vino bianco
  • 1 cucchiaino di acqua (se serve per compattare l’impasto)
  • 1 pizzico di sale
  • 500-600 ml di vincotto di fichi
  • q.b. olio di arachidi per friggere
  • q.b. codette colorate

Preparazione

  • 1)

    Scaldiamo in un pentolino a fiamma bassa il vino insieme all’olio extra vergine di oliva

    In planetaria inseriamo le due farine con il pizzico di sale Poco per volta inseriamo il liquido appena caldo.

    Iniziamo ad impastare.

    Se necessario aggiungete pochissima acqua perché l’impasto deve essere né duro ma nemmeno eccessivamente morbido.

    Lavoriamo bene l’impasto e copriamolo con un canovaccio affinchè non si asciughi.

    Prendiamo un pezzo per volta e lo stendiamo con la macchina della pasta, rendendolo sempre più sottile.

    Dalla sfoglia formiamo delle strisce larghe più o meno 2 cm e lunghe 10-15 cm

    Più corte saranno le strisce e più piccole saranno le cartellate, tagliatele con una rotella dentellata.

    Pizzichiamo sulla striscia ogni 2 cm e arrotoliamo su se stessa formando una specie di fiore.

    Poggiamole su telai forati facendole asciugare per bene almeno per una notte

    Dopo averle fatte asciugare le friggiamo.

    Scaldiamo l’olio ed una volta pronto immergiamo le cartellate con la parte frastagliata rivolta verso l’alto.

    Le facciamo dorare leggermente e le cuociamo anche dall’altro lato.
    In una padella versiamo e scaldiamo il vincotto di fichi.

    Immergiamo piano piano le cartellate ripassandole da tutti i lati.
    Poggiamo in un piatto e distribuiamo su le codette colorate

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta