Kinferl biscotti austriaci alla vaniglia

21 Dicembre 2020Nunzia Bellomo
Kinferl biscotti austriaci alla vaniglia

Tempo di Preparazione: 15 Minuti

Tempo di Cottura: 10 Minuti

Servizio: 10

Kinferl biscotti austriaci alla vaniglia

Un giorno di pausa ed oggi si riparte con i dolci della tradizione natalizia.
Dopo aver fatto un giro da nord a sud della nostra Italia, non potevo non affacciarmi anche nella meravigliosa Austria che già conosciamo molto bene per i suoi classici della pasticceria come la Sacher e la Linzer.

I Kinferl biscotti austriaci alla vaniglia sono semplici biscotti di frlolla arricchiti dalla farina di mandorle che li caratterizza ed una abbondante spolverata di zucchero a velo.
Pronti a gustarli con me?

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print

Kinferl biscotti austriaci alla vaniglia

21 Dicembre 2020 Nunzia Bellomo
  • Tempo di Preparazione: 15 Minuti
  • Tempi di Cottura: 10 Minuti
  • Servizio: 10

Kinferl biscotti austriaci alla vaniglia

Ingredienti

  • 200 gr di farina
  • 150 gr di burro
  • 100 gr di farina di mandorle
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia o semi della bacca di vaniglia
  • q.b. ucchero semolato vanigliato per spolverizzare i biscotti o zucchero a velo

Preparazione

  • 1)

    Nella planetaria lavoriamo lo zucchero semolato con il burro tagliato a pezzetti.

    Uniamo l’uovo e poi di seguito la farina setacciata, la farina di mandorle ed il cucchiaino di estratto naturale di vaniglia o i semi della bacca di vaniglia.

    Lavoriamo fino a quando non otteniamo una pasta liscia e lavorabile.

    Tirato fuori dalla planetaria la copriamo con pellicola e lasciamo riposare in frigo almeno 40 minuti.

    Trascorso questo tempo, disponiamo l’impasto su spianatoia, con un coltello tagliamo una piccola fettina e pian piano la facciamo arrotolare fino ad ottenere un cilindro spesso quando un dito.

    Incurviamo in modo da conferirgli la forma di mezzaluna.
    precediamo fino a termianre l’impasto.
    Considerate che l’impasto risulta molto delicato quindi si scalda facilmente questo significa che dobbiamo lavorarlo poco e che prima di infornarlo è preferibile farlo sostare in frigo per almeno 30 minuti.

    Poggiamo i biscotti su carta da forno e facciamo cuocere in forno già caldo a 175° per circa 10/15 minuti. Non devono colorarsi molto.

    Facciamoli raffreddare bene prima di toccarli perché si potrebbero rompere.

    Quando freddi li passiamo nello zucchero a velo o zucchero semolato (in base ai vostri gusti)

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta