Biscotti a ciambella con uvetta al profumo di arancia

28 Dicembre 2016Nunzia Bellomo
Biscotti a ciambella con uvetta al profumo di arancia

Prep time: 20 Minuti

Cook time: 10 Minuti

Serves: 15

I Biscotti a ciambella con uvetta al profumo di arancia sono dei biscotti che profumano di panettone. L’ Arancia e l’uvetta ne caratterizzano il sapore e li rendono davvero perfetti per essere gustati in ogni momento della giornata.
Golosi anche come biscotti da inzuppo! Curiosi? Non dovete fare altro che mettervi al lavoro

Biscotti a ciambella con uvetta al profumo di arancia

Biscotti a ciambella con uvetta al profumo di arancia

Ingredienti:
520 gr di farina
180 gr di zucchero
120 gr di burro
80 gr di uvetta
6 gr di lievito per dolci
3 uova (+ 1 per spennellare)
60 gr di liquore di arancia (o agrumi)

Preparazione:

Mettiamo subito l’ uvetta in ammollo in acqua.
Lavoriamo lo zucchero con il burro appena sciolto nel forno a microonde
Inseriamo un uovo per volta e sempre lavorando.
Poi la farina setacciata, insieme al lievito.

Per ultimo va aggiunto il liquore e l’ uvetta ben strizzata.
Lavoriamo bene fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Avvolgiamo l’ impasto con pellicola e lo lasciamo riposare in frigo per circa 1 oretta.
Lo riprendiamo e lo stendiamo uniformemente su una spianatoia ben infarinata.

Copriamo una teglia da forno con della carta e man mano che realizziamo le ciambelle con lo stampo adatto (io ho utilizzato questo di Tescoma) le poggiamo all’ interno.
Inforniamo in forno già caldo a 170 gradi per circa 10/12 minuti.
Sfornate e non appena fredde spolverate con zucchero a velo.

 

 

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print

Biscotti a ciambella con uvetta al profumo di arancia

28 Dicembre 2016 Nunzia Bellomo
  • Tempo di Preparazione: 20 Minuti
  • Tempi di Cottura: 10 Minuti
  • Servizio: 15

I Biscotti a ciambella con uvetta al profumo di arancia sono dei biscotti che profumano di panettone. L' Arancia e l'uvetta ne caratterizzano il sapore e li rendono davvero perfetti per essere gustati in ogni momento della giornata.
Golosi anche come biscotti da inzuppo! Curiosi? Non dovete fare altro che mettervi al lavoro

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta