Angelica con gocce di cioccolato ed uvetta sultanina

17 Dicembre 2018Nunzia Bellomo
Angelica con gocce di cioccolato ed uvetta sultanina

Prep time:

Cook time:

Serves:

Angelica con gocce di cioccolato ed uvetta sultanina.
Un lievitato soffice e gustoso perfetto da realizzare durante questo periodo dell’anno dalla magica atmosfera.
L’angelica non è un dolce prettamente natalizio ma grazie alla sua particolare forma vestita con stelle, candele e  lucine, diventa praticamente perfetta per l’occasione.
La ricetta dell’angelica  con gocce di cioccolato ed uvetta sultanina è tratta dal libro “Pane e Roba dolce delle Sorelle Simili“, che consiglio a tutti gli appassionati di lievitazione e che si approcciano a queste preparazioni.
Volete assaggiarla?

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print

Angelica con gocce di cioccolato ed uvetta sultanina

17 Dicembre 2018 Nunzia Bellomo

Ingredienti

Ingredienti lievitino:

  • 135 gr di farina di forza
  • 13 gr di lievito di birra
  • 75 gr di acqua

Ingredienti impasto

  • 400 gr di farina di forza
  • 75 gr di zucchero
  • 120 gr di latte tiepido
  • 3 tuorli
  • 120. gr di burro morbido
  • 1 cucchiaino di sale

Ingredienti farcitura

  • 75 gr di uva sultanina, (precedentemente tenuta in acqua)
  • q.b. gocce di cioccolato
  • 50 gr di burro fuso
  • q.b. zucchero a velo

Preparazione lievitino

  • 1)

    In una ciotola piccola facciamo una fontana con la farina.
    Mettiamo l’acqua al centro e sbricioliamo il lievito, facciamolo sciogliere  bene e impastiamo.
    Lasciamo lievitare il panetto fino al raddoppio (ci vorrà circa un’oretta)

Preparazione brioche

  • 1)

    In una impastatrice mescoliamo la farina, inseriamo poco per volta il latte, i tuorli e continuiamo a lavorare l’impasto.

  • 2)

    Inseriamo lo zucchero e lavoriamo ancora fino a quando non risulterà compatto e liscio.
    Il sale va inserito per ultimo.

  • 3)

    Solo in questo momento inseriamo il burro in pomata (ovvero a temperatura ambiente e non sciolto) e andiamo avanti fino a quando non si stacca dalle pareti della ciotola.

  • 4)

    A questo punto aggiungiamo il lievitino all’impasto brioche l’impasto brioche e impastiamo fino a quando i due composti non risulteranno perfettamente amalgamati (non si deve vedere nessuna striatura biancastra).

  • 5)

    Mettiamo l’impasto in una ciotola leggermente imburrata, e lasciamo lievitare fino al raddoppio (circa 1 ora).

  • 6)

    Trascorso il tempo indicato, riprendiamo l’impasto e lo poggiamo sul tavolo infarinato, lo stendiamo senza schiaccialo, con infinita delicatezza, e formiamo un rettangolo di 3 mm di spessore circa.

  • 7)

    Spennelliamo con burro fuso, e farciamo con l’uvetta, e con  cioccolato in gocce.

  • 8)

    Arrotoliamo dal lato più lungo e  con un coltello infarinato, tagliamo a metà per il lato lungo.

  • 9)

    Ricordiamoci di infarinare la lama ogni tanto per evitare che si appiccichi alla pasta.

  • 10)

    Separiamo i due lati aiutandoci con il coltello e giriamoli in modo che la parte tagliata sia rivolta sopra, sovrapponiamo la parte centrale e formiamo una treccia tenendo la parte tagliata sempre verso l’alto.

    Angelica con gocce di cioccolato ed uvetta sultaninaAngelica con gocce di cioccolato ed uvetta sultaninaAngelica con gocce di cioccolato ed uvetta sultanina

  • 11)

    Avvolgiamo la treccia a spirale e la adagiamo in una teglia a forma di ciambella  (come si vede in foto).

    Angelica con gocce di cioccolato ed uvetta sultanina

  • 12)

    Spennelliamo ancora con burro fuso e facciamo lievitare coperta fin quasi al raddoppio, circa 40 minuti.

  • 13)

    Cuociamo in forno caldo modalità statica a 200 gradi per circa 20 minuti.
    Non appena fredda spolverare con zucchero a velo.

    Angelica con gocce di cioccolato ed uvetta sultanina

Nutrition

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta