fbpx

Crostata intrecciata di pasta brioche senza lattosio

Nunzia Bellomo
Crostata intrecciata di pasta brioche senza lattosio

Tempo di Preparazione: 20 Minuti

Tempi di Cottura:

Servizio: 6/8

Crostata intrecciata di pasta brioche senza lattosio.
Non so se il titolo associato a questa ricetta sia corretto ma cercavo qualcosa che facesse intendere esattamente di cosa stessimo parlando e spero di cuore di esserci riuscita.

Quando ho visto su you tube il video della realizzazione di questa crostata lievitata me ne sono subito innamorata.
Un mix di due ricette che amo particolarmente ovvero: brioche e crostata.

Nel cuore una crema di ricotta e more davvero deliziosa ma voi, lo sapete, potete dare sfogo alla vostra fantasia farcendola come preferite.
Adesso però visto che il fine settimana si avvicina, preparate tutti gli ingredienti ed attivatevi per realizzare questa splendida Crostata intrecciata di pasta brioche senza lattosio.

SEGUIMI SU INSTAGRAM – CLICCA QUI

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print
  • Tempo di Preparazione: 20 Minuti
  • Tempo Totale: 1 Ore
  • Servizio: 6/8

Crostata intrecciata di pasta brioche senza lattosio. Nel cuore una crema di ricotta e more davvero deliziosa

Ingredienti

Ingredienti pasta brioche

  • 600 gr di farina 0
  • 250/260 gr di bevanda alla soia o latte senza lattosio , Voi potete utilizzare semplice latte
  • 3 gr di lievito secco
  • 1 uovo
  • q.b. scorza di limone
  • 100 gr di zucchero semolato
  • q.b. zucchero a velo
  • q.b. more fresche

Ingredienti per spennellare:

  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di bevanda alla soia o latte senza lattosio, Voi potete utilizzare semplice latte

Ingredienti ripieno

  • 200 gr di ricotta
  • 2 cucchiai di confettura a piacere, (io ho utilizzato quella di more)

Preparazione:

  • 1)

    In una ciotola inseriamo la farina e le facciamo prendere aria
    aggiungiamo lo zucchero, l’uovo e il lievito secco
    mescoliamo ed iniziamo ad inserire il latte o bevanda di soia poco per volta.
    Infine inseriamo anche la scorza del limone.
    Lavoriamo ancora fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
    Mettiamo il composto su un piano e formiamo un panetto

    Lo pirliamo e lo mettiamo a riposare in ciotola fino al raddoppio, ci vorranno circa 3 ore.
    Copriamo con  pellicola e teniamo da parte.

     

  • 2)

    Trascorso questo tempo riprendiamo l’impasto, lo poggiamo su un piano infarinato e lo dividiamo in 4 panetti.
    Portiamo le parti esterne verso l’interno e pirliamo il panetto così da ottenere una bella pallina liscia e soda
    Procediamo così con gli altri 3 pezzi.
    Copriamo con un canovaccio appena umido e lasciamo riposare ancora per un oretta

  • 3)

    Prendiamo il primo panetto e con l’aiuto di un mattarello formiamo un disco (per comodità possiamo poggiare l’impasto su un foglio di carta da forno così da averlo pronto per il passaggio successivo)

    Prendiamo un coperchio del diametro più piccolo del disco e lo posizioniamo al centro.
    Con l’aiuto di un taglia pizza facciamo i primi 4 tagli di riferimento dall’esterno fino al coperchio.

    Poi continuiamo con un coltello su tutta la parte della circonferenza.
    Togliamo il coperchio e con una forchetta buchiamo la base.
    Prendiamo il composto di ricotta e frutti rossi e farciamo la parte centrale.
    A questo punto iniziamo a piegare le piccole strisce incrociando (sovrapponendo) le prime due e poi incrociando le seconde due, andando avanti così fino a completare la corona di impasto.

    Terminiamo anche con gli altri panetti.

  • 4)

    Spennelliamo con uno sbattuto con la bevanda alla soia o latte senza lattosio ed inforniamo a 180 gradi modalità statica per circa 30  minuti.
    Regolatevi sempre in base al vostro forno

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta