Pizza in teglia con lievitino e maturazione in frigo di 24 ore

10 Ottobre 2020Nunzia Bellomo
Pizza in teglia con lievitino e maturazione in frigo di 24 ore

Prep time: 1 Ore

Cook time: 20 Minuti

Serves:

Pizza in teglia con lievitino e maturazione in frigo di 24 ore.
Durante il fine settimana mi piace mettere le mani in pasta e sperimentare nuove ricette, spesso infatti mi chiedete se ho la ricetta perfetta per la pizza.. beh sono sincera, tutte le ricette che condivido con voi sono a mio parere perfette (altrimenti non le pubblicherei) però a me piace sperimentare sempre, provare i diversi impasti anche perché, credetemi, nonostante gli ingredienti di base siano gli stessi, l’ordine di inserimento, i pre.impasti e i tempi di lievitazione fanno la differenza.
La pizza di oggi per esempio è realizzata con una sorta di lievitino ed un riposo in frigo di 24 ore.

l’impasto ottenuto è risultato davvero molto soffice (proprio come se avessi utilizzato il lievito naturale) e quindi senza dubbio anche questa la potrei definire una pizza perfetta!!

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print

Pizza in teglia con lievitino e maturazione in frigo di 24 ore

10 Ottobre 2020 Nunzia Bellomo
  • Tempo di Preparazione: 1 Ore
  • Tempi di Cottura: 20 Minuti

Pizza in teglia con lievitino e maturazione in frigo di 24 ore. Pizza dall'impasto molto soffice e perfetto da far riposare in frigo

Ingredienti

Ingredienti impasto

  • 460 gr acqua fredda
  • 530 gr farina 0
  • 1,5 gr lievito secco , (oppure 4 gr di lievito di birra)
  • 12 gr sale
  • 1 cucchiaino malto , (oppure miele)
  • 20 gr olio extra vergine di oliva

Ingredienti farcitura

  • 2 mozzarelle
  • q.b. salsa di pomodoro
  • 1 pizzico sale
  • 1 cucchiaio formaggio grattugiato
  • 4/5 foglie di basilico

Preparazione

Preparazione lievitino

  • 1)

    In una ciotola versate 100 ml di acqua e all’interno sbricioliamo il lievito così da farlo sciogliere.
    Aggiungete 100 g di farina e mescoliamo energicamente.
    Copriamo con un telo e lasciamo lievitare per circa 1 oretta

Preparazione impasto e cottura

  • 1)

    A questo punto nell’ impastatore inseriamo il composto ottenuto in precedenza, metà della farina rimasta,  l’olio, il cucchiaino di malto e pian piano ancora farina e i 350/360 gr di acqua.
    Lavoriamo fino ad ottenere un composto omogeneo.
    Poggiamo su un piano di lavoro cosparso di semola e formiamo le classiche pieghe a te.
    Lo chiudiamo a palla e lo trasferiamo in ciotola.
    Ungiamo appena con olio e copriamo la ciotola ermeticamente.
    Lasciamo riposare in frigo per 24 ore
    Trascorso il tempo di maturazione, tiriamo l’impasto fuori da frigo e lo facciamo acclimatare.
    Rovesciamo l’impasto in una teglia da forno precedentemente unta (ben unta)
    Ungiamo le nostre mani con olio e pigiamo sull’impasto così da stenderlo bene.
    Copriamo con pellicola e lo lasciamo lievitare fino al raddoppio tenendolo sempre coperto e lontano da correnti.(ci vorranno almeno 2/3 ore
    Trascorso questo tempo portiamo il forno alla massima temperatura in modalità statica quindi dai 250 ai 270 gradi
    Nel frattempo in una ciotola condiamo la salsa di pomodoro con un pizzico di sale,
    il formaggio e un filo di olio.
    Stendiamo la salsa sull’impasto.
    Inforniamo e lasciamo cuocere per circa 10/15 minuti (nella parte più bassa del forno)

    Tiriamo fuori la pizza e la condiamo con la mozzarella, ancora formaggio e un pizzico di sale e un filo di olio.
    Inforniamo la pizza per altri 10 minuti
    Non appena fuori dal forno condiamo con foglie di basilico.

     

Nutrition

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta