Penne rigate con crema di piselli tonno e mandorle sfilettate

12 Ottobre 2019Nunzia Bellomo
Penne rigate con crema di piselli tonno e mandorle sfilettate

Prep time: 20 Minuti

Cook time: 20 Minuti

Serves: 4

Penne rigate con crema di piselli tonno e mandorle sfilettate.
Finalmente mi preparo per un fine settimana a casa! Ebbene si, ultimamente mi sento un po’ trottolina e spesso mi è capitato di lavorare proprio durante il week end.
Oggi però riparto da qui, la mia corsetta, una colazione lenta ed un primo piatto che mi coccola anima e corpo, infatti le Penne Rigate Granoro della Linea Dedicato con doppia rigatura, trattengono al meglio il condimento esaltando il gusto della pietanza e la stessa tenacità della pasta.
Insomma direi che è un perfetto comfort food, non trovate anche voi?

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print

Penne rigate con crema di piselli tonno e mandorle sfilettate

12 Ottobre 2019 Nunzia Bellomo
  • Tempo di Preparazione: 20 Minuti
  • Tempi di Cottura: 20 Minuti
  • Tempo Totale: 40 Minuti
  • Servizio: 4

Penne rigate con crema di piselli tonno e mandorle sfilettate. le Penne Rigate trattengono al meglio il condimento. ricetta facile e veloce da realizzare

Ingredienti

  • 320 gr di penne rigate con doppia rigatura Linea Dedicato Granoro
  • 300 gr di piselli surgelati
  • 1 piccola cipolla rossa
  • 3 confezioni di tonno in scatola
  • 30 gr di mandorle sfilettate
  • q.b. olio
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. scorza di limone

Preparazione

  • 1)

    Prima di tutto ci occupiamo dei piselli e li mettiamo in cottura come siamo soliti fare.

  • 2)

    Quindi in una pentola prepariamo un fondo di olio e all’ interno facciamo appassire la cipolla.

  • 3)

    Aggiungiamo i piselli surgelati e dopo averli fatti scaldare aggiungiamo l’acqua fino a coprirli.
    Copriamo con coperchio e lasciamo cuocere.

  • 4)

    Terminata la cottura, li preleviamo dalla pentola.

  • 5)

    Un paio di mestoli li teniamo da parte, mentre gli altri li frulliamo con l’aiuto di un frullatore ad immersione.
    Per renderla più leggera possiamo aggiungere un mestolo di acqua di cottura della pasta.

  • 6)

    A questo punto cuociamo la pasta in acqua e sale.

  • 7)

    Nel frattempo in una padella tostiamo le mandorle sfilettate.

  • 8)

    Non appena al dente scoliamo la pasta e la versiamo in padella insieme alla crema di piselli, ai piselli interi al tonno al naturale e alle mandorle sfilettate.

  • 9)

    Mescoliamo bene e aggiungiamo per completare un filo di olio extra vergine di oliva, del timo fresco e la scorza di limone grattugiata.

Nutrition

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta