Cracker semplici e al curry con lievito madre liquido li.co.li

Nunzia Bellomo
Cracker semplici e al curry con lievito madre liquido li.co.li

Tempo di Preparazione: 20 Minuti

Tempi di Cottura: 25 Minuti

Servizio: 10

Cracker semplici e al curry con lievito madre liquido li.co.li
Ho seguito diversi corsi di Fulvio Marino sui lievitati ed ogni volta resto incantata dalla sua semplicità di comunicazione e di esecuzione.
Con lui “sembra” tutto facile e alla portata di tutti ed in effetti posso dirvi che alla fine ogni sua ricetta è un successo garantito.
Quando l’ ho seguito durante la realizzazione di questi cracker mi ha fatto venir subito voglia di provarli e quindi: detto fatto!
Eccoli qui sottili croccanti come piacciono a me e saporiti al punto giusto.
Insomma questi Cracker semplici e al curry con lievito madre liquido li.co.li sono perfetti per ogni momento della giornata.

Pronti a cimentarvi anche voi nella preparazione?
Ah dimenticavo, se non avete il li.coli nessun problema nella ricetta trovate anche la quantità del lievito di birra.

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print
  • Tempo di Preparazione: 20 Minuti
  • Tempi di Cottura: 25 Minuti
  • Tempo Totale: 44 Minuti
  • Servizio: 10

CrackeCracker semplici e al curry con lievito madre liquido li.co.li
Ho seguito diversi corsi di Fulvio Marino sui lievitati ed ogni volta resto incantata dalla sua semplicità di comunicazione e di esecuzione.
Con lui “sembra” tutto facile e alla portata di tutti ed in effetti posso dirvi che alla fine ogni sua ricetta è un successo garantito.
Quando l’ ho seguito durante la realizzazione di questi cracker mi ha fatto venir subito voglia di provarli e quindi: detto fatto!
Eccoli qui sottili croccanti come piacciono a me e saporiti al punto giusto.
Insomma questi Cracker semplici e al curry con lievito madre liquido li.co.li sono perfetti per ogni momento della giornata
nella preparazione?
Ah dimenticavo, se non avete il li.coli nessun problema nella ricetta trovate anche la quantità del lievito di birra.

Ingredienti

  • 250 gr di farina 0
  • 250 gr di farina integrale
  • 250/270 gr di acqua
  • 100 gr di li.co.li (oppure 3 g di lievito di birra)
  • 50 gr di olio extra vergine di oliva
  • 20 gr di sale
  • q.b. curry
  • q.b. pepe

Preparazione

  • 1)

    Mettiamo le farine nella planetaria.
    Azioniamo la macchina così da farle mescolare.

    20%
    (* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
    ×
    Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.

    Poi aggiungiamo il li.co.li e sempre lavorando aggiungiamo quasi tutta l’acqua (in genere lascio sempre intorno ai 30/40 gr)
    Inserita l’acqua versiamo anche il sale, poi lentamente aggiungiamo l’ultima parte di acqua e per finire l’olio sempre poco per volta.

    Impastiamo fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.
    Preleviamo l’impasto dalla planetaria e lo spostiamo sul piano da lavoro

    (* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
    ×
    Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.

    Formiamo un panetto così da poterlo pesare e dividere perfettamente in due parti uguali.
    A questo punto rimettiamo in planetaria un panetto per volta ed impastiamo uno con pepe e aromi a piacere e l’altro con l curry.
    Una volta fatto assorbire il tutto spostiamo sul piano formiamo due palle belle lisce e lasciamo riposare l’impasto in due ciotole (differenti) coperte da pellicola per un paio di ore a temperatura ambiente ma lontano da correnti di aria.

    Trascorso questo tempo stendiamo ciascun panetto con le mani, più che possiamo ma senza stressare l’impasto
    Copriamo con pellicola e lasciamo riposare per circa 15 minuti.

    A questo punto spolveriamo la base di lavoro e con un mattarello stendiamo i panetti piuttosto sottili, ovvero di circa 2 mm circa.
    Posizioniamo la sfoglia sulla teglia e con una rotella taglia pasta formiamo i rettangoli.
    A questo punto bucherelliamo con una forchetta, e spennelliamo la superficie con l’olio extra vergine di oliva

    (* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
    ×
    Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.

    Spolveriamo con del sale, copriamo e lasciamo lievitare ancora 30 minuti.
    Trascorso questo tempo cuociamo in forno caldo statico a 180° per 25 minuti.

     

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta
E-Book con Ricette di Primavera

Scopri il nuovo ricettario firmato Nunzia Bellomo con tante golose ricette di Primavera. Approfittane subito e non fartelo scappare.

E-Book con Ricette di Carnevale

Scopri il nuovo ricettario firmato Nunza Bellomo con tante golose ricette di Carnevale. Approfittane subito e non fartelo scappare.