Bloom – Food e Spirits: un’esplosione di gusto nel centro di Bari

Nunzia Bellomo
Bloom – Food e Spirits: un'esplosione di gusto nel centro di Bari

‘Strepitoso’ è la parola che mi sono ritrovata a utilizzare di più nel corso della cena consumata al Bloom Restaurant situato nel cuore di Bari, in via De Rossi 31. Un luogo facilmente raggiungibile per chiunque, anche per coloro che volessero utilizzare i mezzi pubblici per spostarsi. L’innovativo ristorante di Francesco Tedeschi, nato in un periodo considerato assai poco redditizio per l’intero settore culinario, è l’ultima – ma solo in linea temporale – coraggiosa iniziativa di rivoluzionare il settore partendo da un nobile intento: usare le ricette tipiche della tradizione locale usando prodotti tipici del territorio, ma rivisitandoli, personalizzandoli. È questa la missione di Bloom e della mente creativa geniale che si nasconde dietro questo progetto: la straordinaria chef, giovane e dal talento smisurato, Angela D’Errico.

Bloom – Food e Spirits: un'esplosione di gusto nel centro di Bari

Angela punta molto sulla tradizione, sui sapori tradizionali, ma rivisti in chiave moderna. Conosco la chef da molto tempo ed è un piacere essere testimone della sua ascesa professionale e a cui auguro che possa raggiungere il maggior riconoscimento professionale in questo settore. La sua cucina è sicuramente sofisticata, ma rispetta i valori di quella tradizionale. La materia prima è straordinaria, il pane lo producono loro. Insomma, è un’esperienza di gusto a trecentosessanta gradi. È un’esperienza che ti porti dietro e che rievoca profondamente e inevitabilmente i sapori della tradizione, ma che – al tempo stesso – ti stupisce.

Bloom – Food e Spirits: un'esplosione di gusto nel centro di Bari

Bloom – Food e Spirits: un'esplosione di gusto nel centro di Bari

 

Dal classico fave e cicoria, ma all’interno di un tortello con gambero rosso e salsa bisque, ai dessert che ricordano le ricette della nonna a cui siamo tutti affezionati, ma a cui Angela ha saputo apportare il suo tocco magico, innovandole e rendendole ancora più buone. Come si può leggere sulla loro pagina, “Bloom – Food and Spirits è unione di qualità e meraviglia perché per noi Cucinare è scienza, amore e arte e questi 3 ingredienti, nella nostra cucina non mancano mai”. È un’esplosione di gusto ad ogni assaggio.

Bloom – Food e Spirits: un'esplosione di gusto nel centro di Bari

Bloom – Food e Spirits: un'esplosione di gusto nel centro di Bari

Inoltre, è interessante la scelta di abbinare a ciascuna portata un drink meticolosamente studiato per sposare e far risaltare i sapori di ogni pietanza che si sta gustando. È palese che dietro ci sia tanto impegno, tanta passione e soprattutto tanta ricerca e studio. Può sembrare banale, ma non lo è: la sezione bar è uno degli elementi aggiunti più curiosi e interessanti di questo nuova proposta del settore culinario barese e ancor meglio, pugliese.

Bloom – Food e Spirits: un'esplosione di gusto nel centro di Bari

 

Lo staff altamente preparato e cordiale è riuscito a guidarmi nel viaggio culinario che la chef aveva così minuziosamente elaborato dimostrandosi pronto a soddisfare ogni mia curiosità e richiesta. Inoltre, grazie al fornitissimo bar, Bloom è il posto ideale per chi vuole godersi anche solo un aperitivo. Aperitivo che – come dicevamo prima – in caso di cena verrebbe abbinato al piatto scelto.

Passando agli aspetti più pratici, uno dei punti di forza di Bloom è la sua posizione. Dispone di un comodo parcheggio esclusivamente destinato ai clienti del locale. Un dettaglio non indifferente per chi decide di spostarsi in macchina nel centro città soprattutto nei giorni o negli orari di punta.

Perciò e senza ombra di dubbio, la mia esperienza al Bloom – Food e Spirits è stata superba. E sicuramente la ripeterò al più presto.

Rispondi

Post Precedente