A Matera non c’era ma adesso c’è!

8 Novembre 2020Nunzia Bellomo
A Matera non c'era ma adesso c'è!

Si è svolta il 21 ottobre la presentazione degli ultimi due innovativi e grandiosi progetti del Gruppo Ruscigno per contribuire allo sviluppo e all’esigenza sempre più urgente della città di Matera di ritornare ad essere una protagonista non indifferente del nostro Bel Paese e – soprattutto – del nostro amato Sud.

A Matera non c'era ma adesso c'è!

Matera, questo luogo magnifico e incantevole per troppo tempo dimenticato, nominata capitale europea della cultura nel 2019, finalmente torna a prendersi la sua rivincita. Nel processo di trasformazione di questo spettacolo della natura, fondamentale è stato l’intervento del gruppo Ruscigno, un gruppo che da oltre vent’anni ha scommesso su questa città, sicuro di poterla vedere rifiorire e rinascere grazie all’innovazione apportata sempre nel rispetto della tradizione e della storia.

Artefice di questa piccola ma grande rivoluzione è Nicola Ruscigno che già nel 1999, assieme a sua moglie, Anna Calia, intuì il potenziale di questa terra e decise di acquistare alcune grotte del centro storico di Matera per trasformarle in hotel. È nata così La Casa di Lucio, un’idea destinata a cambiare per sempre la storia della città. All’hotel La Casa di Lucio, si aggiunge nel 2005 il Sant’Angelo Luxory Resort, un meraviglioso hotel legato indissolubilmente alla storia della città che lo ospita. Un luogo di inconfondibile eleganza e bellezza incastonato tra le bellezze di una Matera sempre più decisa e desiderosa di riscattarsi.

A Matera non c'era ma adesso c'è!

Anche questa volta, Nicola Ruscigno con lungimiranza, intuizione, ma soprattutto coraggio è stato colto da un’intuizione brillante: ha progettato assieme all’architetto Stefano Tardito una ristrutturazione di una zona dei Sassi di Matera.

A Matera non c'era ma adesso c'è!

È proprio in questa zona che nascono Piazza delle Meraviglie e Via del Gusto. Un battesimo che va ad anticipare e a rivelare velatamente l’essenza e il cuore dei due nuovi progetti del gruppo Ruscigno che sorgono in pieno Centro Storico, nel Sasso Caveoso, proprio dietro la Basilica di San Pietro Caveoso. Gusto è la parola chiave che ha guidato le scelte di Nicola Ruscigno assieme al forte sentimento di attaccamento per la sua terra e la voglia di valorizzarla al meglio.

Da queste forti convinzioni e dalla voglia di modernità e lusso sempre nel rispetto di storia e tradizione nascono Più Sud e GocciaGoccia, i protagonisti di questo magnifico evento

.A Matera non c'era ma adesso c'è!

A Matera non c'era ma adesso c'è!

A Matera non c'era ma adesso c'è!

Più Sud nasce con l’intento di promuovere la cultura enogastronomica del sud Italia. Ricerca, raccoglie e propone solo prodotti di eccellenza provenienti da Basilicata, Puglia, Calabria, Campania, Sardegna, Sicilia, Molise e Abruzzo e, allo stesso tempo, offre ai piccoli produttori una vetrina per vendere e far conoscere i propri prodotti. Quello di più sud è un vero e proprio viaggio sensoriale di quattrocento metri in un luogo altamente suggestivo che porta alla scoperta di diverse specialità: dall’olio alla pasta, dai cereali all’ortofrutticolo, dal vino alla birra, passando per i formaggi, i salumi e le spezie che racchiudono i sapori, i colori e i profumi di una terra unica. Prodotti che soli raccontano le storie di persone e aziende che con la loro passione deliziano la tavola di consumatori attenti nel riconoscere il giusto valore alla qualità.

È possibile visitare il sito web dello store e scoprire di più all’indirizzo www.piusud.com. Inoltre, i prodotti di eccellenza di Più Sud sono acquistabili comodamente online grazie a uno store virtuale. Potrete scegliere ciò che più vi aggrada e la merce acquistata vi sarà recapitata direttamente a casa.

Vincenzo Matera, R&D Manager di Più Sud, ha dichiarato: “Abbiamo lavorato per mesi alla creazione di questo parterre di prodotti enogastronomici, ci siamo affidati ad esperti e abbiamo percorso migliaia di chilometri per arrivare a costruire una squadra di produttori così qualitativamente ambiziosa. Oggi siamo felici di poterla far conoscere ad un pubblico più ampio, essendo certi che i prodotti che abbiamo selezionato non potranno che creare un’irrefrenabile dipendenza”

.A Matera non c'era ma adesso c'è!

A Matera non c'era ma adesso c'è!

A Matera non c'era ma adesso c'è!

GocciaGoccia, invece, è uno store altrettanto esclusivo e suggestivo che nasce nel cuore dei Sassi di Matera che dispone anch’esso di un sito web www.gocciagoccia.com. Nasce con l’intento di proporre in uno spazio decisamente elegante e raffinato una selezione di prodotti artigianali che vanno dal design all’arte, passando per la cura del corpo, l’abbigliamento e l’arredo, provenienti dal bacino del Mediterraneo e dal resto del mondo. Ogni oggetto esposto è pensato per restituire a una clientela attenta e selezionata un valore che rischia di perdersi nel tempo: quello dell’unicità. Il punto di forza di Gocciagoccia è chiaramente l’interesse a valorizzare le imprese e le maestranze artigianali provenienti da tutto il mondo che, con la loro unicità, guidano la clientela in un viaggio emozionante

.A Matera non c'era ma adesso c'è!

A Matera non c'era ma adesso c'è!

In merito a questi due progetti, Nicola Ruscigno, il titolare afferma: “Ho sempre creduto nella mia terra, sono sempre stato consapevole della capacità che aziende del Sud produttrici di eccellenze enogastronomiche meritassero maggiore attenzione e rispetto. Più Sud è la scatola che mette in risalto le eccellenze agroalimentari di 8 regioni del sud del nostro paese. Regioni in cui piccole aziende di produttori lottano per la sopravvivenza e per avere un palcoscenico che permetta ai loro di mettere in evidenza le loro eccezionali produzioni, al preciso fine di ottenere la giusta visibilità ed il meritato successo. GocciaGoccia allo stesso modo permette a numerosi artigiani del Sud e di alcuni paesi del Mediterraneo di avere una vetrina interamente a loro disposizione. Ho sempre creduto che la qualità non smettesse mai di avere un suo pubblico e che ogni investimento in questa direzione fosse assolutamente un dovere per il bene della mia città e del mio territorio: il Sud”.

Quella di A Matera non c’era è stata un’esperienza sicuramente interessante e decisamente piacevole. Ho avuto l’occasione di partecipare alla presentazione di questi due progetti innovativi, Più Sud e GocciaGoccia, di poterli vedere da vicino e sperimentare sulla mia pelle l’esperienza sensoriale che ti propongono. Un’esperienza inimitabile e irripetibile. E, nel frattempo, di essere cullata e coccolata dalle attenzioni e dalla straordinaria ospitalità dall’intero staff dell’evento, del Sant’Angelo Luxury Resort e del sensazionale e delizioso ristorante Regia Corte. A Matera non c'era ma adesso c'è!

A Matera non c'era ma adesso c'è!

A Matera non c'era ma adesso c'è!

Tutto questo immersa totalmente nel cuore pulsante e nella grandiosa bellezza della città di Matera. Si può chiedere di più?

 A Matera non c'era ma adesso c'è!

1

Rispondi

Post Precedente