Torta con pesche e yogurt

Nunzia Bellomo
Torta con pesche e yogurt

Tempo di Preparazione: 20 Minuti

Tempi di Cottura: 40 Minuti

Servizio: 10

La Torta con pesche e yogurt è un dolce molto soffice ed estivo.  Una torta particolarmente leggera non solo per il fatto di aver utilizzato pochi ingredienti grassi, ma anche, per l’utilizzo dell’ acqua nell’ impasto. La torta con pesche e yogurt è perfetta in ogni momento della giornata, da gustare per la colazione oppure per la merenda questo dolce sarà gradito da grandi e piccini, inoltre vista la sua leggerezza possiamo anche gustare una fettina in più.

Torta con pesche e yogurt

Torta con pesche e yogurt

Ingredienti:

125 gr di zucchero
3 uova
1 yogurt bianco oppure alla pesca
160 gr di farina 00
90 gr di farina integrale
mezza busta di lievito per dolci
100 gr di acqua
50 gr di olio
2 piccole pesche

Preparazione:

Montiamo le uova con lo zucchero fino a renderle spumose, aggiungiamo l’olio a filo, sempre lavorando.
Inseriamo lo yogurt, le farine, l’acqua e il lievito setacciati.
Nel frattempo accendiamo il forno a 180 °.
Tagliamo le pesche a fettine molto sottili

Ungiamo e infariniamo uno stampo con cerniera da cm 22/24 (io ho usato Guardini, cerca i migliori stampi e le migliori offerte tra “I miei alleati in cucina”) adagiamo il composto, e distribuiamo la frutta affettata,  quindi inforniamo per 40 minuti.
Una volta freddo, spolveriamo con zucchero a velo.

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print
  • Tempo di Preparazione: 20 Minuti
  • Tempi di Cottura: 40 Minuti
  • Tempo Totale: 60 Minuti
  • Servizio: 10

La Torta con pesche e yogurt è un dolce molto soffice ed estivo.  Una torta particolarmente leggera non solo per il fatto di aver utilizzato pochi ingredienti grassi, ma anche, per l'utilizzo dell' acqua nell' impasto. La torta con pesche e yogurt è perfetta in ogni momento della giornata, da gustare per la colazione oppure per la merenda questo dolce sarà gradito da grandi e piccini, inoltre vista la sua leggerezza possiamo anche gustare una fettina in più.

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta