Pangoccioli panetti di pasta lievitata con gocce di cioccolato

Gennaio 12, 2019Nunzia Bellomo
Pangoccioli panetti di pasta lievitata con gocce di cioccolato

Prep time:

Cook time:

Serves:

Pangoccioli panetti di pasta lievitata con gocce di cioccolato dalla sofficità unica e dalla bontà indescrivibile. Chiudo la settimana con la giusta dolcezza e sapete che per me non è coccola paragonabile a quella di un lievitato. Ho preparato i Pangoccioli panetti di pasta lievitata con gocce di cioccolato diverse volte (e chi mi segue anche nelle stories di Instagram lo sa bene) ma oggi finalmente viste le tante richieste, son riuscita a scattare le foto dei passaggi e a scrivere la ricetta dettagliatamente così da poterla condividere con tutti voi.
Siete pronti?
Adesso però non avete scuse ed il fine settimana è lungo, cosa fate mettete le mani in pasta?

View Print Layout
Stampa Ricetta
Close Print

Pangoccioli panetti di pasta lievitata con gocce di cioccolato

Gennaio 12, 2019 Nunzia Bellomo

Pangoccioli panetti di pasta lievitata con gocce di cioccolato dalla sofficità unica e dalla bontà indescrivibile. Chiudo la settimana con la giusta dolcezza e sapete che per me non è coccola paragonabile a quella di un lievitato. Ho preparato i Pangoccioli panetti di pasta lievitata con gocce di cioccolato diverse volte (e chi mi segue anche nelle stories di Instagram lo sa bene) ma oggi finalmente viste le tante richieste, son riuscita a scattare le foto dei passaggi e a scrivere la ricetta dettagliatamente così da poterla condividere con tutti voi.

Ingredienti

  • 500 gr di farina di forza con un W330, (oppure mescolata 350 gr di farina 00 e 150 gr di manitoba)
  • 6 gr di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 uovo, + 1 tuorlo
  • 70 gr di zucchero
  • 10 gr di sale
  • 60 gr di burro
  • 75 gr di gocce di cioccolato, (tenute in freezer)
  • q.b. buccia d'arancia grattugiata
  • q.b. semi di una bacca, di vaniglia
  • 150 gr di acqua
  • 115 gr di latte intero
  • 1 tuorlo e 1 cucchiaio di latte, per la pennellatura

Procedimento

  • 1)

    Prima di tutto aromatizziamo il burro
    Prendiamo il burro, lo tagliamo a tocchetti e lo aromatizziamo con la scorza dell’arancia grattugiata.
    Riponiamo il burro in frigo e lo lasciamo li fino all’utilizzo.

  • 2)

    Prepariamo il lievitino per l’impasto quindi mescoliamo l’acqua con il miele, il lievito e i 150 gr di farina forte presa dal peso totale
    (Se utilizziamo le tue farine tagliate ricordatevi che in questo caso dovrete utilizzare tutta la parte di manitoba)

  • 3)

    Lasciamo lievitare il lievitino coperto da pellicola per circa un ora e mezza.

  • 4)

    Trascorso questo tempo spostiamo il lievitino nell’impastatrice ed aggiungiamo metà della quantità di farina e metà del latte quindi iniziamo a lavorare azionando la macchina ed utilizzando la foglia dell’impastatrice.

  • 5)

    A questo punto montiamo il gancio.
    Di seguito inseriamo le uova, l’altra farina, ancora il latte e sempre alterando tra loro gli ingredienti fino a quando l’impasto risulterà incordato perfettamente.
    Poi lo zucchero e per ultimo il pizzico di sale.
    Adesso lasciamo impastare per almeno 10 minuti.

  • 6)

    Trascorso questo tempo aggiungiamo il burro aromatizzato in piccole porzioni e poco per volta e anche i semi della bacca di vaniglia. (Ricordiamoci di non inserire mai quantità di burro se prima non si assorbita la precedente parte).

  • 7)

    Aggiungiamo le gocce di cioccolato fredde di freezer.
    Impastare capovolgendo l’impasto affinché le gocce si distribuiscano uniformemente.

  • 8)

    Tiriamo fuori dall’impastatrice e delicatamente formiamo una palla.
    Mettiamo in ciotola a lievitare per circa 1h coperto.

  • 9)

    Trascorso questo tempo riprendiamo l’impasto e lo spezziamo in più pezzi del peso di 70/80 gr ciascuno.

  • 10)

    Formiamo delle palline e le arrotoliamo su se stesse (pirlandole).

  • 11)

    Poggiamo i pangoccioli su carta da forno e pennelliamo con 1 tuorlo mescolato ad 1 cucchiaio  di latte e copriamo con pellicola.
    Lasciamo raddoppiare e pennelliamo ancora prima di mettere in forno.

  • 12)

    Scaldiamo il forno a 180° fino a che i pangoccioli avranno preso un bel colore (circa 10/15 minuti)

Nutrition

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta