fbpx

Pan brioche albero di natale con ricotta e salame

Nunzia Bellomo
Pan brioche albero di natale con ricotta e salame

Tempo di Preparazione: 40 Minuti

Tempi di Cottura: 40 Minuti

Servizio: 10

Ci prepariamo alla chiusura di questo anno e non potevo non proporvi di portare in tavola un lievitato in veste natalizia che è sempre molto amato da grandi e piccini.
Si tratta del pan brioche, un impasto salato perfetto e gradito tutto l’anno ma oggi vestito a festa.
Una farcitura golosa realizzata con una crema di ricotta e salame che può essere sostituita anche da un formaggio morbido o del tonno.
Come ho più volte detto a tavola il tema della festa deve essere sempre presente e questo Pan brioche albero di natale con ricotta e salame è la soluzione perfetta per la cena di San Silvestro.
Non trovate anche voi?

View Print Layout
  • Tempo di Preparazione: 40 Minuti
  • Tempi di Cottura: 40 Minuti
  • Tempo Totale: 1 Ore 20 Minuti
  • Servizio: 10

Pan brioche albero di natale con ricotta e salame. un impasto salato perfetto e gradito tutto l’anno ma oggi vestito a festa.

Ingredienti:

Ingredienti lievitino:

  • 150 gr di farina tipo 0
  • 90 gr di acqua
  • 8 gr di lievito secco disidratato

Ingredienti impasto:

  • 350 gr di farina 0
  • 70 gr di acqua
  • 35 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 10 gr di sale

Ingredienti farcitura:

  • 150 gr di ricotta
  • q.b. sale
  • q.b. salame

Ingredienti farcitura

  • 1 uovo per spennellare
  • q.b. pomodorini rossi
  • q.b. rametti di rosmarino

Preparazione:

Preparazione lievitino:

  • 1)

    In una ciotola mescoliamo prima con una forchetta la farina con l’acqua e il lievito.
    Poi andiamo avanti con le mani fino ad ottenere un impasto compatto ma al tempo stesso duro e grumoso.
    Copriamo con pellicola e lasciamo lievitare per circa 1 oretta

Preparazione impasto:

  • 1)

    Trascorsa l’ora prendiamo l’impasto e lo mettiamo in planetaria
    Inseriamo l’acqua e azioniamo la macchina con la frusta a foglia così da far sciogliere il lievitino.
    Poco per volta aggiungiamo la farina, poi una per volta le uova, il sale e lo zucchero.

    Una volta ottenuto un composto liscio ed omogeneo lo passiamo su un piano e formiamo una palla.
    Lo mettiamo a lievitare un paio di ore in una ciotola appena unta di olio.
    Trascorso questo tempo riprendiamo l’impasto e lo dividiamo in 16 palline
    Copriamo con un panno e lasciamo lievitare ancora per 40 minuti.
    Nel frattempo prepariamo il ripieno mescolando la ricotta con un pizzico di sale e un pochino di salame a pezzi.
    Riprendiamo ogni pallina, la allarghiamo con le mani e farciamo con la crema di ricotta salata.
    Chiudiamo sigillando bene e pirliamo ogni pallina.

    Sistemiamo ogni pallina all’interno dello stampo in carta ad albero e lasciamo lievitare ancora per 1 oretta.
    Trascorso questo tempo spennelliamo con l’uovo sbattuto
    Cuociamo a 180 gradi per circa 35 minuti.
    Una volta freddo portiamo in tavola decorando con pomodorini e rametti di rosmarino

  • 2)

    Sistemiamo ogni pallina all’interno dello stampo in carta ad albero e lasciamo lievitare ancora per 1 oretta.
    Trascorso questo tempo spennelliamo con l’uovo sbattuto
    Cuociamo a 180 gradi per circa 35 minuti.
    Una volta freddo portiamo in tavola decorando con pomodorini e rametti di rosmarino

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta