fbpx

Tortini di ricotta cioccolato e granella di pistacchi

Nunzia Bellomo
Tortini di ricotta cioccolato e granella di pistacchi

Tempo di Preparazione: 15 Minuti

Tempi di Cottura: 1 Ore

Servizio: 12

Tortini di ricotta cioccolato e granella di pistacchi
Dolcetti monoporzione a cui sarà impossibile resistere.
Semplici da realizzare i Tortini di ricotta cioccolato e granella di pistacchi sono senza farina quindi perfetti per chi è intollerante al glutine ma sono anche senza burro.
Nella ricetta qui di seguito non trovate aggiunta di topping piuttosto che di salsine ma se volete arricchirli potete senza alcun dubbio procedere a vostro gusto.

Io ho apprezzato tanto i Tortini di ricotta cioccolato e granella di pistacchi perché restano umidi per più giorni.
Questo chiaramente è da imputare alla cottura a bagnomaria …una tecnica per scaldare pietanze già cotte o per cuocere alimenti delicati che, con l’eccessivo calore, rischierebbero di bruciarsi o di non cuocere correttamente.

SEGUIMI SU INSTAGRAM 






0/5


(0 Recensioni)
0/5 (0 Recensioni)
View Print Layout
  • Tempo di Preparazione: 15 Minuti
  • Tempi di Cottura: 1 Ore
  • Tempo Totale: 1 Ore 15 Minuti
  • Servizio: 12

Tortini di ricotta cioccolato e granella di pistacchi

Ingredienti:

  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 3 uova
  • 80 gr di zucchero
  • 350 gr di ricotta
  • q.b. granella di pistacchi

Preparazione:

  • 1)

    Con le fruste elettriche lavoriamo la ricotta con lo zucchero

    Aggiungiamo le uova, una per vola e sempre lavorando il composto.
    Poi a filo inseriamo il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria.
    Lo incorporiamo bene e poi procediamo con la granella di pistacchi e mescoliamo.
    Versiamo il composto nei pirottini in silicone
    Poggiamo i pirottini in una leccarda che andremo a riempire di acqua per la cottura a bagnomaria.

    Inforniamo a 180 gradi, a bagnomaria (basterà riempire di acqua la leccarda da forno) in forno ventilato per 50 minuti.
    A cottura ultimata, lasciamo raffreddare bene, li sformiamo e spolveriamo con zucchero a velo.

     

Rispondi

Ricetta Precedente Prossima Ricetta